I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Corsa in montagna 2013 in Alto Adige

La stagione della corsa in montagna è già iniziata, sono già stati avvistati i primi corridori. Ma è ora che la stagione della corsa entra nel clou.

L'Alto Adige corre.

L'Alto Adige è la meta degli amanti della corsa in montagna. Molte associazioni sportive organizzano gare a livello regionale, alle quali si aggiungono anche alcune importanti manifestazioni internazionali. Il calendario della corsa è molto fitto di appuntamenti, sono pochi i fine settimana in cui non si lotta contro il tempo per partecipare a tutti gli eventi e, soprattutto, contro la pigrizia, che è il primo vero ostacolo da superare. Alcune corse sono organizzate a livello internazionale e richiamano gli atleti più illustri sulla scena mondiale, in queste occasioni salgono sul podio i campioni d'Europa e del mondo. Ciò non significa che ambiziosi dilettanti non si possano mettere alla prova per sfidarli. Particolarmente famosa, anche per la sua incredibile vista panoramica, è la Corsa delle Tre Cime di Lavaredo. Quanto tempo rimanga ai partecipanti per godersi lo scenario mozzafiato, è tutto da vedere, ma esiste pur sempre un pre e un post gara.

>  Una panoramica di tutti i link:
- Calendario della corsa 2013 della Federazione italiana di atletica leggera
- la via più breve per le Tre Cime di Lavaredo
- homepage della Maratona Bressanone Dolomiti
- la Gara di corsa estrema nei Monti Sarentini
- le settimane di allenamento all'Hotel Cendevaves
- sportler.com ha splendide scarpe trail running

Sempre più difficile

Per la tipologia di percorso la Maratona Bressanone Dolomiti è una corsa particolarmente impegnativa. Si tratta di una vera maratona, lunga per l'appunto 42 km e 195 metri. Con un piccolo dettaglio in più: il percorso conduce dalla piazza del Duomo di Bressanone alla Plose, con un dislivello di 2340 metri. Massima stima! Hermann Achmüller, vincitore della scorsa edizione, ha impiegato solo 3:41:12,9 h.

Non vi basta? Per miseri 42 chilometri non uscite nemmeno dal letto? Nessun problema, l'Alto Adige ha molto altro da offrire! A fine luglio ha luogo la Gara di corsa estrema nei Monti Sarentini. Ecco le cifre: non è uno scherzo. Sono previsti 124 km e 7666 metri di dislivello, sul sentiero ferro di cavallo.

I consigli di sentres per l'equipaggiamento:
Per la corsa in montagna gli scarponcini sono troppo pesanti e le normali scarpe da corsa hanno una tenuta troppo bassa. Per questo vi suggeriamo le nuove scarpe denominate "trail running", pensate appositamente per la corsa in montagna e proposte dal nostro negozio partner sportler.com. Il nostre redattore Hannes Riegler si trova benissimo con il modello Scott Grip 2, è l'ideale per una pianta ampia. Molto apprezzato è anche il modello Salomon Speedcross 3.

La sezione altoatesina della Federazione italiana di atletica leggera ha programmato il nuovo calendario della corsa 2013. Chi va particolarmente veloce in montagna ed è in cerca di una sfida, dovrebbe annotarsi gli appuntamenti più importanti.

Una settimana perfetta di training

Se avete bisogno di migliorare la vostra forma fisica, e per esperienza in primavera è sempre così, potete affidarvi a dei professionisti e prenotare una settimana di corsa in montagna presso l'Hotel Cendevaves in Val Gardena. Dopo una settimana così, non avrete più scuse.

>  Una panoramica di tutti i link:
- Calendario della corsa 2013 della Federazione italiana di atletica leggera
- la via più breve per le Tre Cime di Lavaredo
- alla homepage della Maratona Bressanone Dolomiti
- la Gara di corsa estrema nei Monti Sarentini
- le settimane di allenamento all'Hotel Cendevaves
- sportler.com ha splendide scarpe trail running

Alla Homepage