I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Alla scoperta dell'innevata Valle Aurina - consiglio escursionistico

Escursione invernale per famiglie da Casere fino alle malghe nella parte finale della Valle Aurina.

Dopo questa freddolosa settimana con temperature ben sotto la media stagionale ci godiamo una delle ultime scappate nella candida neve altoatesina, alla scoperta della parte finale della Valle Aurina in Val Pusteria
A un'altezza di circa 1.500 m nell'incontaminata Valle Aurina incontriamo il paesino di Casere, uno dei più alti paesini di montagna italiani, da dove ci incamminiamo lungo la nostra escursione adatta a tutte le famiglie; ben presto giungiamo alla graziosa Chiesetta di Santo Spirito, da generazioni ormai, famoso luogo mistico e di pellegrinaggio. 

 

Ci immergiamo sempre più nell'incantato Parco Naturale delle Vedrette di Ries-Aurina, un amato punto di partenza per numerose escursioni, sia d'inverno che d'estate. In circa 20 minuti giungiamo alla nostra meta: le malghe poste nella parte finale di questa caratteristica valle laterale della principale Val Pusteria. Contornati dalle meravigliose cime dei tremila Monte Fumo, Picco dei Tre Signori, Piè di Cavallo e Pizzo Rosso ci concediamo una meritata pausa ammirando il fantastico panorama sulle montagne della Valle Aurina, prima di incamminarci nuovamente sulla via del ritorno. 

 

Maggiori informazioni sul consiglio escursionistico:
- Escursione invernale "Da Casere alla Malga Trinkstein"

 

 

 

 

Mappa Alto Adige powered by sentres - Portale Outdoor e App per l'Alto Adige