I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Alla malga Gampen - Escursione e gita in slittino

A piedi si sale fino alla malga Gampen, chi lo desidera può scendere lungo la pista da slittino.

Finalmente possiamo dire con certezza che l'inverno è arrivato! Cosa c'è di più bello che andare sulla neve, godersi la fresca aria invernale e fare un po' di movimento. Questo weekend il bel tempo non è assicurato, ma in questo modo ci si godrà ancora di più la sosta nella calda calda della malga Gampen.

Va detto che per questa escursione si raccomanda una telefonata al rifugio per prenotare il noleggio di uno slittino. In alternativa ci si può legare il Böckl allo zaino e portarlo in spalla! Chi lo desidera ritorna infatti a tutta velocità lungo la pista da slittino della malga Gampen.

Informazioni precise per la giornata sulla neve e tutte le proposte:
- escursione su sentres.com
- pista da slittino della malga Gampen
- il nostro consiglio per il ristoro: la malga Gampen
- il "Böckl" - il fratello minore dello slittino

Ci addentriamo nella Val di Funes e parcheggiamo a Zans. Da qui inizia la marcia verso il ristorante Sass Rigais, passando per la pittoresca valle Ciancenon. Attraversando un fitto bosco si sale fino al limitare della foresta, avvicinandosi all'innevata malga Gampen lungo un percorso pianeggiante. Dopo una buona marcia di un'ora e mezza a piedi la calda e accogliente stube invita a concedersi una meritata sosta. Buon cibo, relax e un po' di tempo per riprendere fiato, semplicemente perfetto!

Come già detto, per ritornare ci sono diverse possibilità. Dalla malga Gampen parte una pista da slittino che vi porterà direttamente al parcheggio, quasi un lusso! Si passa dal padrone del rifugio per ritirare lo slittino prenotato e si scende alla vecchia maniera. Ma la pista si può anche percorrere con il Böckl.

Chi non ama molto la discesa sulla neve, ripercorre la stessa strada dell'andata. La prima parte del percorso segue la pista da slittino, poi svolta a sinistra e scende per un fitto bosco fino ad arrivare al parcheggio, punto di incontro di tutti. Non è forse una buona proposta per una perfetta giornata sulla neve, che ne pensate?

 

Alla Homepage