I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Al rifugio Martello con le racchette da neve - Escursione

Con le racchette da neve al rifugio Martello passando per il rifugio Nino Corsi nel gruppo dell'Ortles.

Il rifugio Martello si trova in un luogo meraviglioso, immerso in un paesaggio invernale da favola, in fondo alla Val Martello, nel gruppo montuoso dell'Ortles. Quest'anno apre per la stagione invernale il 23 febbraio. Stavolta vogliamo andare proprio lì, camminare attraverso il silenzio dell'inverno ed avvicinarci il più possibile alle alte vette innevate di queste bellissime montagne. Salendo verso l'alto passiamo vicino al rifugio Nino Corsi, aperto già dal 15 febbraio.

Per saperne di più: 
- Ciaspolata in fondo alla Val Martello
- il rifugio Martello su sentres.com (aperto dal 23 febbraio)
- Rifugio-Nino Corsi (aperto dal 15 febbraio)

Con le ciaspole ai piedi, la nostra avventurosa escursione comincia alla fine della strada asfaltata, in fondo alla valle. Seguiamo il sentiero inizialmente abbastanza stretto fino al rifugio Nino Corsi. Qui ci attende una calda e accogliente "stube". Possiamo scegliere tra diverse bevande calde o fredde e recuperare le energie necessarie assaporando gustosi piatti.

Dopo una pausa, infatti, si continua a salire. Passiamo lungo un'ampia vallata e raggiungiamo un muro di pietra. Di fronte a noi il ghiacciaio sempre ben in vista. Dopo diversi tornanti, finalmente, arriviamo al rifugio Martello. A partire dal 23 febbraio Elisa, Christian e Matthias ci danno il benvenuto. Al rifugio si trovano del cibo delizioso, bevande calde e per coloro che desiderano stare un pò di più, anche dei comodi posti letto per passare notti tranquille in mezzo a dei posti da sogno. Seguendo il percorso della salita e passando vicino al rifugio Nino Corsi si ritorna, poi, al punto di partenza.

 

Mappa Alto Adige powered by sentres - Portale Outdoor e App per l'Alto Adige