I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

Al Lago Obisell in bassa Val Passiria - Consiglio escursionistico

Un'impegnativa ma ripagante escursione nei pressi della Punta Alta e della Forcella di Saltusio.

A 2.000 m all'ingresso della Val Passiria vi è un luogo dove il tempo pare essersi fermato: si tratta del piccolo Lago Obisell dal colore smeraldo, nelle cui acque si specchia la Punta Alta (2.452 m), direttamente sopra la Malga Obere Obisellalm. Siamo pronti per un'escursione avventurosa con un bel po' di dislivello quindi armatevi di pazienza e verrete ripagati!


Da Merano imbocchiamo la strada della Val Passiria; passiamo il paese di Rifiano e prendiamo a sinistra seguendo le indicazioni per Vernurio, borgo montano poco sopra a Saltusio. Qui raggiungiamo i Masi Öberst (1.400 m circa) presso i quali possiamo posteggiare l'auto per iniziare l'escursione. Seguiamo le indicazioni "Obisell" prima sulla strada forestale asfaltata che attraversa il bosco e successivamente sul sentiero 5. La salita non è di certo adatta ai meno esperti: il percorso, infatti, denota alcuni tratti scoscesi, che tuttavia sono dotati di ringhiere ed appigli (si consiglia in ogni caso di equipaggiarsi con abbigliamento per le escursioni in alta montagna). Si prosegue quasi perennemente su spazi aperti, attraverso le praterie e i pascoli popolati solamente da alcune capre di montagna. Ben presto si raggiunge l'abbandonata Malga Obisell di sotto (2002 m), presso la quale vale la pena fermarsi per riposarsi e ammirare il meraviglioso panorama. Proseguendo, poco dopo la malga diroccata si incontra un bivio presso il quale si continua in salita seguendo le indicazioni per il Lago alpino Obisell, che nel fondovalle alimenta il Rio di Saltusio; poco dopo si trova l'immisione del sentiero in salita "Lustige Kameraden" che continua sullo stesso itinerario, da qui in falso piano, fino a raggiungere la Malga Obisell di sopra (2160 m) su un piccolo promontorio alle pensici della Forcella di Saltusio. La malga gode di una posizione incantevole: essa si affaccia direttamente sul lago ed è una location per un pranzo caratteristico veramente speciale. Martina e il suo team non esiteranno a viziarvi con i tipici piatti altoatesini realizzati con passione. Potrete accomodarvi nell'accogliente stube o sulla terrazza soleggiata e approfittare dei canederli in brodo, del soffice Kaiserschmarrn con marmellata di mirtilli o di una squisita torta fatta in casa circondati da un panorama che ha dell'incredibile. Vi sembrerà di essere protagonisti di una favola senza tempo.

 

 

 

Maggiori informazioni:
- Descrizione dell'escursione Alle Malghe Obisell
- Il Lago Obisell o Lago di Saltusio 
Sosta consigliata: la Malga Obisellalm su sentres.com





Ben riparato dal vento, il Lago Obisell o Lago di Saltusio offre uno scenario stupendo nella natura incontaminata della Val Passiria. Se siete fortunati potrete avvistare qualche anatra selvatica o marmotta che si aggira nei dintorni. Dopo esservi goduti la meritata sosta è ora di tornare a valle; il consiglio, per chi avesse ancora voglia di camminare, è quello di proseguire sulla Forcella di Saltusio per ammirare il panorama sulla Valle Falsertal; chi invece non volesse tornare sulla stessa via dell'andata, può scendere fino alla Malga Obisellalm di sotto e imboccare il sentiero panoramico Hahnenkamm (segnavia 21); da questo si giunge al punto panoramico sulla corona di monti che spaziano dal Picco Ivigna, Il Pulpito, i Monti Sarentini come la Punta Cervina e molti altri per poi proseguire in discesa seguendo il sentiero 21 e 21A in direzione dei Masi Öberst fino al punto di partenza iniziale. 

 

 

Mappa Alto Adige powered by Sentres- Il Portale Attività Outdoor #1

Alla Homepage