I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
torna a Sport ed Itinerari

La rivista sentres – Sport ed Itinerari

70 km di solitudine

L’Alta Via di Fundres conduce attraverso varie tappe quotidiane da Vipiteno a Brunico nella solitudine dei Monti di Fundres.

Direttamente al panoramica completa sull’intero Alta Via di Fundres.

Erti alpeggi, tappeti d’erba che raggiungono quasi le vette delle montagne e cime, profonde vallate e pascoli d’alta quota. Il vento trasporta il suono delle taccole a distanza di chilometri, dalle pendici risuona il segnale delle marmotte. Al di fuori di questi non si ode alcun altro suono. Solo lo scricchiolio delle suole lungo il percorso. È richiesta massima concentrazione, un piede in fallo potrebbe causare velocemente un indesiderato scivolone lungo i ripidi prati.

La tarda estate nei Monti di Fundres è natura allo stato puro, gli escursionisti sono rari e molto ben tollerati. I rifugi e le malghe si preparano lentamente al prossimo inverno, il bestiame è già stato condotto nei pascoli a bassa quota, i sentieri diventano sempre più solitari. Spesso capita di essere i soli ospiti del rifugio. I Monti di Fundres in questo periodo sono il regno del silenzio.

Si parte da Vipiteno, dopo circa 70 km e a quota 5700 metri si supera l’Alta Via di Fundres. Solo dopo 5 o 6 tappe giornaliere si raggiunge la meta di Brunico in Val Pusteria. Gran parte del percorso è situato oltre quota 2000 metri, il passaggio del Passo Val di Rudo conduce fino a 2900 metri. Chi desidera affrontare l’Alta Via di Fundres, quindi, deve essere equipaggiato a dovere e avere una buona forma fisica. Ma chi è deciso a percorrere quest’Alta Via, conoscerà uno dei volti più belli dell’Alto Adige, un mondo magico di montagne, come raramente si trova altrove sulle Alpi.

Il periodo migliore per scoprire l’Alta Via di Fundres va dall’inizio alla metà di settembre, ecco una panoramica completa sull’intero percorso e sulle singole tappe.

Alla Homepage