I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Rifiano

Un luogo per gli amanti della montagna che conserva ancora il fascino di qualche mistero.

Secondo la leggenda che ancora oggi si racconta, l'odierno santuario venne eretto nel punto in cui un contadino disse di essere stato condotto da una luce mistica e dove poi gli apparve l'immagine della Madonna.

Rifiano è una località assolata all'ingresso della Val Passiria, caratterizzata da un piacevole clima mite che si sposa con lo splendido panorama alpino in quota.

Il paese di Rifiano, il cui nome deriva probabilmente dal latino Rufius, è circondato da boschi e frutteti. Qui vennero riscoperti resti di mura di un'antica fortezza, ma la vera attrazione del luogo, che richiama pellegrini durante tutto l'anno, è il santuario dedicato alla Madonna.

Qui gli amanti delle camminate in montagna troveranno un'ampia scelta di percorsi di varie difficoltà ad attenderli, che si snodano lungo i pendii boschivi della zona. Tra gli altri, una menzione particolare va al sentiero della roggia e ai suoi tipici castagni  che in autunno creano un paesaggio molto pittoresco. Oggi l'acqua non scorre più in superficie, ma in condotte sotterranee, tuttavia il fascino di questa passeggiata rimane intatto. Da Rifiano si può anche partire alla volta del meraviglioso Parco Naturale Gruppo di Tessa, imboccando l'Alta Via di Merano che vi condurrà alla scoperta della vivace flora e fauna del luogo.

Alla Homepage