• Foto: Luca Micheli, CC0, Unsplash.com
  • Santa Maria del Fiore, Firenze
    Santa Maria del Fiore, Firenze Foto: CC0, Unsplash.com
  • Minucciano, Alpi Apuane
    Minucciano, Alpi Apuane Foto: Luca Anasta, CC0, Unsplash.com

Toscana

La Toscana è una delle regioni di villeggiatura più popolari in Italia. La regione colpisce per la sua diversità naturale e spazia dalle spiagge di sabbia fine del Mar Ligure alle vette degli Appennini. È proprio il contrasto tra le città culturalmente significative come Firenze, Siena e Pisa e le regioni rurali con piccoli borghi, ville e cantine che rende la Toscana così attraente come meta di viaggio.
Outdooractive Editors  Partner verificato 
Responsabile del contenuto

Luoghi da visitare in Toscana


Regioni

Itinerari in Toscana


La Toscana, un luogo di passioni

La Toscana è conosciuta in tutto il mondo, un luogo che ha forse pochi eguali, forte di tradizioni, cultura, storia e paesaggi unici. Forgiata da un passato mutevole e pugnace dai mille intrighi, misteri e passioni, questa terra e`capace di parlare atrraverso i suoi panorami, i suoi profumi, le sue leggende.

La regione à situata nel centro Italia, confinante a nord con Liguria ed Emilia Romagna, a est con Umbria e Marche e a sud con il Lazio. Invece a ovest, la Toscana è bagnata dal Mar Tirreno, che culla tra le sue acque le isole dell'arcipelago toscano, offrendo magnifici panorami mediterranei e calle da sogno. Il territorio dell'entroterra è occupato dall'Appennino toscano, una terra selvaggia tutta da scoprire che offre sentieri e percorsi immersi nel cuore di fitte foreste e vallate incredibili. Tuttavia, la geografia è molto varia, diventando, a tratti, meno irta e sprezzante, con paesaggi emblematici collinosi e pianeggianti.

Foto: FotoInToscana by Moira e Raffaella, unsplash.com

La Toscana si può definire quasi una terra satura di patrimonio culturale e paesaggistico. Ogni città possiede tratti caratteristici, con monumenti storici di diverse epoche storiche, ai quali si aggiungono villaggi e borghi incorniciati in uno scenario unico. Ci si perde tra i centri storici di Firenze, Siena, Pisa, Lucca, Arezzo e nelle ambientazioni di Volterra, San Gimignano, Monteriggioni e mille altri punti di interesse che rimandano alla potenza di feudi e famiglie nobili come i Medici e i Borgia.

Esplorando questa terra è possibile vedere una varietà di paesaggi naturalistici mozzafiato, che spazia dalle valli della Garfagnana, alle Terme di Saturnia, colline sienesi, Certaldo e altri borghi, e pinete marittime a ridosso del mare. Tutto questo è accompagnato da una varietà gastronomica incredibile, che si fonda su tradizioni e valori della terra. Vini e piatti tipici saranno un accompagnamento perfetto di passeggiate ed escursioni alla scoperta di un territorio che non delude in termini di emozioni.

Piazzale Michelangelo, Florenz
Foto: Eugeniya Belova, unsplash.com

Esplora la Toscana

Le dolci colline della Toscana centrale con i loro vigneti e cipressi attirano soprattutto gli escursionisti a lunga distanza. L'Elba, la terza isola più grande d'Italia, offre numerose opportunità per escursionisti e ciclisti.

I centri storici di Firenze, Siena o Arezzo ispirano chi è interessato alla cultura. Firenze, culla del Rinascimento e allo stesso tempo capoluogo della regione, colpisce per la sua ricchezza culturale e attira ogni anno centinaia di migliaia di turisti.

Significativi costruttori e studiosi come Michelangelo, Leonardo da Vinci e Galileo Galilei plasmano il paesaggio urbano ancora oggi e danno alla città quel magico splendore di cui i viaggiatori della prima età moderna erano tanto entusiasti.

Centri storici

I paesaggi e le viste panoramiche della Toscana sono la cornice perfetta per i siti storici che offrono tramonti eterni.