Crea percorso fino qui
Luoghi storici

La leggenda di Re Laurino

Luoghi storici · Dolomiti Alpe di Siusi · 2.783 m
Responsabile del contenuto
First Avenue Explorers Choice 
  • Re Laurino
    Re Laurino
    Foto: First Avenue
La leggenda di Re Laurino

Narra una leggenda che fra i massicci rocciosi del Catinaccio ci fosse un immenso giardino di rose, governato da Re Laurino.
Re Laurino a sua volta regnava su un popolo di nani che scavava nelle viscere della montagna alla ricerca di cristalli, argento ed oro e possedeva altre sì due armi magiche: una cintura che gli forniva una forza pari a quella di 12 uomini ed una cappa che lo rendeva invisibile.
Un giorno il re dell'Adige decise di sposare la bella fanciulla Similde. Per questo motivo invitò tutti i nobili del regno ad una gita di maggio, tutti tranne Re Laurino. Ma questo decise di partecipare comunque: come ospite invisibile. Quando Laurino sul campo del torneo cavalleresco vide Similde e, colpito dalla sua stupenda apparenza, se ne innamorò sperdutamente, la rapì e la portò con sé.
Hartwig, il promesso sposo della principessa, chiese aiuto al re dei Goti ed assieme ai suoi guerrieri salì sul Catinaccio. Re Laurino allora indossò la cintura, che gli dava la forza di dodici uomini e si gettò nella lotta. Quando si rese conto che nonostante tutto stava per soccombere, indossò la cappa e si mise a saltellare qua e là nel giardino, convinto di non essere visto. Ma i cavalieri riuscirono ad individuarlo osservando il movimento delle rose sotto le quali Laurino cercava di nascondersi. Lo afferrarono, tagliarono la cintura magica e lo imprigionarono.
Laurino irritato per il destino avverso, si girò verso il Rosengarten, che lo aveva tradito e gli lanciò una maledizione: ne di giorno, ne di notte alcun occhio umano avrebbe potuto più ammirarlo. Laurino però dimenticò il tramonto e così da allora accade che il Catinaccio, sia al tramonto sia all'alba, si colori tingendosi di un magnifico rosa…

Coordinate

DD
46.459501, 11.619587
DMS
46°27'34.2"N 11°37'10.5"E
UTM
32T 701151 5148437
w3w 
///spazio.muggiti.rotto
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Raccomandazioni nelle vicinanze

Contenuto Premium Difficoltà V+ difficile
Lunghezza 1,4 km
Durata 6:00 h.
Salita 300 m
Discesa 300 m

10 Seillängen auf den Nordgipfel der Rosengartenspitze, leichte Einstiegsrampe, dann steilt sich die Wand immer mehr auf, Kletterei entlang von ...

Da Florian Kluckner,   Outdooractive Climbing
Percorso consigliato Difficoltà IV+, 4a media
Lunghezza 0,6 km
Durata 5:00 h.
Salita 200 m
Discesa 200 m

Die "Fehrmann" führt in 6 Seillängen im 4. Schwierigkeitsgrat auf den Stabelerturm. In den ersten beiden Seillängen ist die Orientierung sehr ...

Da Stefan Stadler,   alpenvereinaktiv.com
Slittare · Dolomiti Alpe di Siusi
Pista da slittino malga Haniger Schwaige
Difficoltà media Chiuso
Lunghezza 3,5 km
Durata 1:23 h.
Salita 1 m
Discesa 387 m

Regione dolomitica Alpe di Siusi
Sentiero turistico · Val di Fassa
3. Etappe Mehrtagestour Vajolethütte - Nigerpass
Difficoltà media
Lunghezza 16,6 km
Durata 6:54 h.
Salita 646 m
Discesa 1.185 m

Weg 541 teilweise gesperrt, daher Umgehung notwendig

Da Peter Czornik,   Community
Percorso consigliato Difficoltà IV+ media
Lunghezza 1,2 km
Durata 5:00 h.
Salita 562 m
Discesa 562 m

Reizende Tour, die mit klassischem Steigen Freude bereitet. Fester Fels und ausreichend Sicherungsmöglichkeiten. Die Wegfindung ist unschwierig.

1
Da Thomas Schwindt,   alpenvereinaktiv.com
Sentiero escursionistico · Val di Fassa
Trekking tra Catinaccio/Sciliar - 3. tappa
Difficoltà difficile
Lunghezza 13,7 km
Durata 5:36 h.
Salita 1.364 m
Discesa 1.145 m

Val d'Ega Turismo
Sentiero alpinistico · Gruppo Rosengarten
ATG3-22 Tour Vajolet Hütte/ Karerpass (5.Tag)
Percorso consigliato Difficoltà media Tappa 5
Lunghezza 11,3 km
Durata 5:15 h.
Salita 435 m
Discesa 928 m

Vom Rifugio Vajolet kommend zweigt rechts der Pfad als üblicher Bergpfad zum Passo della Zigolade (2547 m).  Aufgrund der Wetterlage ist eine ...

Da Michael Kaufmann,   alpenvereinaktiv.com
Percorso consigliato Difficoltà IV media
Lunghezza 2,1 km
Durata 4:00 h.
Salita 350 m
Discesa 350 m

Ein kurzer Zustieg und kein Schlange stehen am Einstieg machen die Tour zur Alternative der benachbarten Vajolettürme.

Da Thomas Schwindt,   alpenvereinaktiv.com

Mostra tutto sulla mappa

Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere una domanda all'autore?


Recensioni

Condividi la tua esperienza

Aggiungi il primo contributo della Community


Foto di altri utenti


La leggenda di Re Laurino

St. Georgstraße 79
39050 Tiers
  • La mia mappa
  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
2D 3D
Mappe e sentieri
  • 8 Percorsi nei dintorni