I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Sentiero tematico del Renon

Comune Renon Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sentiero tematico del Renon

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    5.7km
  • Dislivello
    230 m
  • Dislivello
    230 m
  • Altitudine Max
    1226 m
Il sentiero tematico del Renon unisce piramidi di terra, panorama splendido ed il trenino del Renon.

Itinerario


Subito (vicino la stazione a monte della funivia del Renon a sinistra sulla via della piscina e seguire l'indicazione sentiero tematico) a ovest lungo il sentiero nr. 23 marcato rosso-bianco in discesa. Proseguire sulla strada lastricata "Kaiserweg" (strada degli imperatori, durante il dominio dei romani la strada più importante che collegò il nord col sud, passò attraverso il Renon) in alcuni tornanti attraverso il bosco in discesa fino ad una grande prateria. Ecco spuntare le piramidi di terra, nella tarda epoca glaciale i detriti morenici depositati dai grandi ghiaccai formarono pareti alte sino 15 metri. Alla fine del prato di nuovo in salita fino al sentiero largo, seguire i segnavia "Moar im Loch" e fino alla chiesetta San Giorgio e la cappella San Giacomo (chiavi all’ufficio dell’Associazione Turistica presso la Stazione di Sopra- bolzano). Il proseguimento verso L'Assunta offre delle vedute spettacolari sul massiccio del Sciliar, Catinaccio e Latemar. Dall'Assunta sul sentiero nr. 35 oppure sul 14 si ritorna a Soprabolzano. Altrettanto c'è la possibilità di tornare con lo storico trenino del Renon. 

Il sentiero tematico qui realizzato dà la possibilità agli escursionisti di vivere una grande parte del Renon e di conoscerne le particolarità. Le Stazioni realizzate sono evidenziate da tabelle, le quali descrivono le cose appena viste. Il sentiero tematico non vuole risolvere tutti i miti, che si sono creati attorno alle particolarità, ma vuole spiegare in modo semplice il perché delle cose che si possono trovare solo sul Renon e non in altre località.

Inizio dell'itinerario

Soprabolzano, stazione della funivia

Arrivo dell'itinerario

Soprabolzano, stazione della funivia

Specificazione

Adatta come escursione per tutta la famiglia. Consiglio: Da Soprabolzano sul sentiero nr. 35 proseguire fino a Collalbo e ritornare con il trenino del Renon.

Le piramidi di terra del Renon per la loro altezza e la loro eleganza non trovano eguali in tutta l’Europa. Per spiegare il miracolo delle piramidi di terra dobbiamo andare un po’ indietro nella storia della terra. Nella tarda epoca glaciale i detriti morenici depositati dai grandi ghiaccai formarono pareti alte sino 15 metri. Laddove si erano depositate delle grosse pietre, gli agenti atmosferici hanne creato le piramidi.

Parcheggio

All'ingresso del paese

Trasporto pubblico

Con la funivia del Renon da Bolzano fino a Soprabolzano.

Arrivo

Sull'Autostrada del Brennero (a pagamento) fino all'uscita Bolzano nord. Seguire i segnavia "Renon" fino ad Auna di Sotto, proseguire brevemente e poi deviare a sinistra per Soprabolzano.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Cultura

Altrui

Alla Homepage