I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Sentiero dei contadini

Funes Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sentiero dei contadini

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:00 h
  • Distanza
    8.4km
  • Dislivello
    470 m
  • Dislivello
    470 m
  • Altitudine Max
    1605 m
Il sentiero dei contadini è un viaggio attraverso la storia dei masi della Val di Funes.

Itinerario


L'escursione parte al centro di San Pietro a Funes. Dapprima sul sentiero nr. 11 attraverso un sentiero lastricato in pietra – questo sentiero collego i masi Coller con il centro del paese è servida come via fino a scuola e alla chiesa, ma anche per carri trainati da cavalli e da buoi – fino al maso Gsoihof (nominato per la prima volta nel 1288). Il nome "Gsoi" probabilmente deriva dal latino casa. Funes fece parte fino al 1505 della parrocchia di Albes. D'inverno i morti vennero conservati nella cantina del maso Gsoi finché la strada per il cimitero di Albes era di nuovo passibile. La cantina è rimasta immutato fino al giorno di oggi. Dal maso Gsoi si prosegue attraverso il biotopo "Veltierer Zente" fino alla cappella "Vikolerbild". Proseguire sul sentiero dei contadini attraverso il fitto bosco Coller fino al maso Feldthunhof (documentato dal 1350). Si procede in direzione di Santa Maddalena e lungo il sentiero Sunnseitenweg fino al pilone votivo Pestbildstock. Infine si ritorna a San Pietro.

Inizio dell'itinerario

San Pietro in Val di Funes

Arrivo dell'itinerario

San Pietro in Val di Funes

Specificazione

Biotopo "Veltrierer Zente"
Masi Heiden: maso Gsoi e maso Feldthuner
Colonna Pestsäule

Parcheggio

San Pietro a Funes

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Chiusa e con l'autobus fino a San Pietro.

Arrivo

Sull'A 22 fino a Chiusa. Prendere l'uscita e proseguire in Val di Funes fino a San Pietro.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage