I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Cammino di San Giacomo – 13. Tappa – Da Castelbello a Prato allo Stelvio

Castelbello-Ciardes
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Cammino di San Giacomo – 13. Tappa – Da Castelbello a Prato allo Stelvio

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:30 h
  • Distanza
    29.3km
  • Dislivello
    830 m
  • Dislivello
    500 m
  • Altitudine Max
    1100 m
Questa tappa a mozzafiato porta i pellegrini da Castelbello via Silandro fino a Prato allo Stelvio

Itinerario

Da Castelbello si sale per il sentiero delle rogge di Laces e seguendolo si raggiunge Laces. Nel centro del paese si trova la chiesa parrocchiale di San Pietro e Paolo. Continuando si arriva alla chiesetta di S. Luzius, si passa il Castello di Coldrano e si raggiunge Vezzano. Lungo un sentiero panoramico si arriva a Silandro e dopo a Corzes, da dove si sale per Alliz. Il prossimo paese è famoso per il marmo e si chiama Lasa. Sul lato settentrionale della valle si sale poi per Cengles. Passando la cappella di S. Ottilia si raggiunge Prato allo Stelvio.

Clicca qua per la precedente 12. tappa del Cammino di San Giacomo.

Clicca qua per la prossima 14. tappa del Cammino di San Giacomo.

Clicca qua per l’itinerario dell’intero Cammino di San Giacomo.

Inizio dell'itinerario

Castelbello

Arrivo dell'itinerario

Prato alle Stelvio

Specificazione

Chiesa parrocchiale S. Giovanni Battista a Corces
L’interno dell’ala dell’altare laterale contiene un’immagine di S. Giacomo.

Chiesa di S. Egidio sopra Corces
La chiesetta romanica è stata costruita a Corces nel Trecento. Sul muro esterno verso sud si trova un grande affresco di Christophorus.

Chiesa di S. Luzius a Tis vicino Coldrano
La costruzione gotica è probabilmente dell’anno 1491. Finestre con gli arci ogivali, dipinti gotici e l’affresco grande di Christophorus sulla facciata meridionale.

Castello di Coldrano
Il castello è stato costruito e usato dai conti di Hendl già nel 1475, con la linea della famiglia documentata nel paese. La parte più vecchia del castello, il tratto a nord, però è dal 12. secolo.

Parcheggio

Possibilità di parcheggiare a Castelbello

Trasporto pubblico

Collegamenti dei treni fino a Castelbello

Arrivo

Nella Val Venosta fino a Castelbello.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Martin Braito

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Cultura