• Toledo – Kastilien-La Mancha
    Toledo – Kastilien-La Mancha Foto: Turespaña
  • Cíes-Islands – Galicien
    Cíes-Islands – Galicien Foto: Turespaña
  • Dunes of Corralejo – Fuerteventura
    Dunes of Corralejo – Fuerteventura Foto: Turespaña
  • national park Picos de Europa – Kantabrien Foto: ©Turespaña
  • Cliffs of Zumaya – Baskenland Foto: Turespaña

Spagna

In "Destinazioni" troverai alcune raccomandazioni per il tuo prossimo soggiorno in Spagna. Cerca informazioni, e cogli l'ispirazione per un'avventura indimenticabile!
Spanisches Fremdenverkehrsamt  Partner verificato 
Responsabile del contenuto

Luoghi da visitare in Spagna


Regioni

Mostra la mappa

Da non perdere in Spagna



Il clima in Spagna

Climaticamente, la Spagna è uno dei Paesi più caldi d'Europa, con oltre 3000 ore di sole all'anno. Il clima prevalentemente mediterraneo, con estati secche, inverni miti e temperature equilibrate, offre le condizioni ideali per le attività all'aperto. Tuttavia, il clima varia all'interno del Paese a seconda della posizione geografica e delle particolari forme del territorio.

Approfittate delle calde giornate primaverili e autunnali e dei miti mesi invernali del clima mediterraneo per fare escursioni nella regione mediterranea e nelle Isole Baleari. Oppure vivete i paesaggi verdi del nord dalla primavera all'autunno: Il clima atlantico, che si estende dai Pirenei alla Galizia, ha dato origine a rigogliose foreste di latifoglie. Se cercate temperature piacevoli tutto l'anno, il clima subtropicale delle Isole Canarie è una vera garanzia. Vi aspettano incredibili paesaggi vulcanici lunari e straordinari ecosistemi. Nelle regioni montuose spagnole si può trovare anche la neve, soprattutto durante i mesi invernali: Godetevi la bellezza dei paesaggi innevati creati dal clima montano in luoghi spettacolari come i Pirenei o la Sierra Nevada, o nei numerosi mondi montani quasi sconosciuti dell'entroterra del Paese.


Spiagge spagnole


La cultura spagnola

Siete appassionati di architettura? Allora visitate monumenti straordinari e unici come la Sagrada Familia del geniale costruttore Gaudí, la Mezquita di Córdoba e l'Alhambra di Granada, questi ultimi due punti di riferimento del patrimonio musulmano in Spagna. Oppure immergetevi nell'epoca romana presso l'acquedotto di Segovia o il teatro romano di Mérida. E ammirate il patrimonio medievale in città come Ávila o Cáceres. Con 42 siti del patrimonio mondiale dell'UNESCO, la Spagna è al terzo posto nel mondo.
Cultura in Spagna
Video: Spain

Se volete conoscere la cultura popolare tradizionale della Spagna, immergetevi in uno dei suoi vivaci festival. La festa di primavera Feria de Abril a Siviglia, il Carnevale nelle Isole Canarie o le Fallas a Valencia vi incanteranno. Ma c'è molto di più da scoprire in tutte le regioni della Spagna!

E quasi nessun altro Paese offre così tanti eccellenti festival di musica, teatro e cinema. Alcuni eventi di spicco sono il Festival Internazionale del Cinema di San Sebastián, il FIB di Benicàssim o il Festival del Teatro Classico di Almagro. E se venite in estate, non vedete l'ora di assistere ai numerosi festival all'aperto.

Flamenco-Festival „Cante de las Minas“ – Murcia
Foto: Turespaña

La natura della Spagna

Incontrare la natura allo stato puro. Sperimentate la bellezza e la magia delle foreste, dei fiumi e delle montagne dei vostri sogni. Ammirate le magnifiche cascate o guardate le stelle in luoghi magici. Salite su una bicicletta e fate un'escursione in mezzo alla natura incontaminata o osservate la lince nel suo habitat nativo. I diversi ecosistemi - il 27% della Spagna è protetto - ospitano specie animali e vegetali protette che si trovano solo qui. Una fauna straordinaria vi attende con orsi bruni, aquile imperiali, gipeti, lince spagnola e lupo. La flora è una delle più ricche d'Europa. Godetevi il contatto diretto con la natura e lasciatevi alle spalle il rumore della civiltà.
La natura della Spagna
Video: Spain

Cucina spagnola

La cucina spagnola è oggi un leader mondiale. La combinazione tra la cucina spagnola d'avanguardia, la dieta mediterranea, che fa parte del patrimonio culturale immateriale dell'UNESCO, e le diverse tradizioni gastronomiche delle varie regioni fanno della penisola iberica un punto di riferimento gastronomico. Con circa 260 stelle Michelin, la cucina spagnola è oggi tra le più prestigiose al mondo.

Le cucine regionali tradizionali della Spagna sono definite soprattutto dalla qualità e dalla freschezza degli ingredienti. Ecco perché gli spagnoli amano ancora fare la spesa nei numerosi mercati. Qui possono trovare verdure, frutta, carne, pesce e frutti di mare locali necessari per la preparazione di tutti i tipi di tapas o di piatti tradizionali come la paella, il gazpacho e i tipici piatti di carne e pesce. Perché non provare una degustazione di piatti spagnoli di qualità in uno dei tanti mercati gastronomici, ormai numerosi in tutta la Spagna, che offrono ai visitatori esperienze culinarie uniche?

Cucina spagnola
Video: Spain

Sistemazione

Se volete pernottare nell'entroterra spagnolo, avete un'enorme varietà di opzioni. I 97 ‘Paradores, per lo più in edifici storici, sono sicuramente l'opzione più esclusiva, insieme agli hotel boutique gestiti dai proprietari di Rusticae. Alcune regioni hanno creato i propri marchi e sigilli di approvazione per gli hotel boutique e gli alloggi rurali di alta qualità. Un'alternativa è rappresentata dagli alloggi rurali (Alojamientos Rurales), dove vengono affittate singole camere o l'intera struttura. Gli amanti della montagna troveranno numerosi rifugi in alta e bassa montagna e in molti parchi naturali e nazionali.
Parador de Siguenza
Foto: Paradores

Spagna in treno

Utilizzate la grande rete ferroviaria spagnola della compagnia ferroviaria nazionale RENFE per spostarvi da un luogo all'altro. Collega le principali città e regioni del Paese. La star tra i treni è senza dubbio il treno spagnolo ad alta velocità AVE, che collega già 25 destinazioni in modo rapido e puntuale con Madrid come stazione principale. Scoprite la Spagna in treno in modo ecologico!