I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Narughe Mannu

Aggiungi alla lista dei preferiti

Narughe Mannu

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Narughe Mannu

L’insediamento do Nuraghe Mannu è una delle aree archeologiche meritatamente più note del territorio di Dorgali, grazie soprattutto alla sua posizione scenografica, alle dimensioni e al grande arco temporale che i resti archeologici abbracciano. È situato su un piccolo espandimento basaltico in posizione preminente sulla profona Codula Fuili, un canyon che si snoda nell’interno del Supramonte costiero dorgalese, messo così a dominio dell’ultimo tratto della gola e della spiaggia sottostante di Cala Fuili. Dal sito si gode inoltre di una bellissima vista su tutta la parte meridionale del Golfo di Orosei. L’area archeologica è composta da un nuraghe monotorre, parzialmente svettato ma ripulito dal crollo in seguito allo scavo ed al restauro. Tutto intorno, su una superficie poco superiore ai due ettari, si trova un grosso insediamento di Età Romana che ha preso il posto dell’insediamento nuragico precedente. Il nuraghe ha restituito materiali che abbracciano un arco temporale compreso tra il Bronzo medio e l’Età del Ferro (quindi dal XV al IX sec. a.C.) mentre le strutture romane finora indagate abbracciano un vasto arco temporale che principia dalla tarda Età repubblicana fino alla tarda Età imperiale. Non si escludono inoltre riutilizzi del sito in età bizantina e medioevale, probabilmente in stretta relazione col vicinissimo insediamento di Nuragheddu, che dista in linea d’aria poche centinaia di metri. I vani di età storica finora investigati sono riconducibili tutti ad un utilizzo civile e mercantile e offrono una testimonianza parziale di quel che potrebbe essere accaduto nella transizione tra la civiltà nuragica e quella romana, durante la romanizzazione dell’isola.  

L’insediamento do Nuraghe Mannu è una delle aree archeologiche meritatamente più note del territorio di Dorgali

Alloggi consigliati

Mangiare & Bere

Shopping