I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Monterosso - Rotegg

Parcines
Aggiungi alla lista dei preferiti

Monterosso - Rotegg

Parcines

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

  • Cime

    Cima delle Anime - Seelenkogel

    Moso in Passiria
  • Cime

    Monte Luco - Laugenspitze

    Senale-S.Felice
  • Cime

    Punta Cervina - Hirtzer Spitze

    San Leonardo in Passiria
  • Cime

    Orecchia di Lepre - Hasenöhrl

    Ultimo
  • La Bianca trona inmezzo al gruppo di Tessa.
    Cime

    La Bianca

    Parcines
  • Il Monte San Vigilio in tutta la sua grandezza.
    Cime

    San Vigilio - Vigiljoch

    Lana
No grazie

Informationen zu Monterosso - Rotegg


Potrebbe effettivamente, perchè nel tratto superiore, poco prima di raggiungere l'apice, c'è un punto in cui l'arrampicata è esposta a tal punto da far venire i sudori freddi agli scalatori inesperti. Forutnatamente è presente una buona protezione per l'arrampicata, e il punto può quindi essere affrontato valorosamente.

Con 3338 m, Monterosso supera il vicino Picco di Tessa di 20 m, conquistando il titolo di picco più alto del Gruppo di Tessa. La prima scalata ebbe luogo nel 1871, tramite Theodor Petersen in compagnia di due guide locali. L'asesa viene oggi suddivisa in due giorni, come base ci si appoggia al Rifugio di Cima Fiammante. Chi volesse intrepidamente cercare di conquistare la cima in un giorno solo, dovrebbe affrettarsi, considerando che avrebbe ben più di 2000 metri di dislivello da sconfiggere!

Vertice del Gruppo di Tessa, e ciononstante potrebbe essere un facile 3000...

Alloggi consigliati

Dove dormire

Natura

Cultura

Escursionismo

Bici

Inverno