I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Stube Ida

Lana , Vigiljoch 43 Monte San Vigilio Aggiungi alla lista dei preferiti
Alla homepage
Telefona +39 0473 556600
Invia E-Mail
ritorna

Stube Ida

Lana , Vigiljoch 43 Monte San Vigilio

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • Un posticino idilliaco dove sentirsi bene  la pensione ristorante Rosemarie a Marlengo.
    B&B

    Pensione Rosemarie

    Marlengo
  • Durante una sosta alla locanda Talbauer sopra Tirolo si può ammirare una vista da sogno sulla Conca di Merano.
    Trattoria

    Locanda Talbauer

    Tirolo
  • Un benvenuto di cuore al Götzfriedkeller a Lana. 
    Trattoria

    Götzfriedkeller

    Lana
  • Un benvenuto di cuore alla trattoria Leiter am Waal di Lagundo.
    Trattoria

    Trattoria Leiter am Waal

    Lagundo
  • L'incantevole malga Kirchsteigeralm nell'area turistica Merano 2000.
    Rifugi

    Malga Kirchsteigeralm

    Avelengo
  • Rifugi

    AVS-Rifugio Meraner Hütte

    Avelengo
No grazie

Informationen zu Stube Ida


Gli ospiti della Stube Ida al Vigilius Mountain Resort sul Monte San Vigilio trovano accoglienza tradizionale racchiusa in un'architettura moderna. La Stube, tipico salottino in stile tirolese, è un posticino da sogno per intrattenersi, mangiare e stare bene. L'assolata terrazza in legno invita, con i suoi tavoli semplici e le panchine moderne in legno chiaro, a sedersi e trascorrere lì un po' di tempo. Farsi baciare dal sole davanti a un cappuccino godendosi una vista meravigliosa; questo quello che attira qui alcuni escursionisti.

Il Monte San Vigilio è un'amata meta escursionistica, ideale per fare passeggiate tanto in estate quanto in inverno. Senza le auto la montagna di casa di Lana è un paradiso per i bambini. E quando sono felici i bambini, sono felici anche i genitori. La rinomata Stube Ida è ospitata nel Vigilius Moutain Resort 5 stelIe. Il resort,  grazie alla sua architettura, si fonde discretamente con il paesaggio circostante. L'architetto Matteo Thun ha dato molta importanza ai materiali naturali e in modo altrettanto naturale la Stube Ida profuma di legno e radici del bosco di larici che circonda l'hotel. Vicina alla natura è anche la cucina nella Stube Ida. I sapori tradizionali, dati dai prodotti sempre freschi, si trasformano come per magia in piaceri raffinati. 

Nella Stube Ida, sul Monte San Vigilio, i piaceri culinari si uniscono armoniosamente ad un'architettura al passo coi tempi.

Tutti a tavola

Le specialità altoatesine, che nella Stube Ida presso il Vigilius Mountain Resort vengono arricchite, sono sostanziose e al contempo preparate in modo raffinato. Un'esperienza di gusto del tutto particolare, per tutti i sensi. I commensali qui si gustano in modo autentico e fino al pomeriggio piatti presentati e decorati con amore. Pietanze tradizionali, accompagnate da vini che ben vi si sposano, squisiti dessert e una merenda tirolese servita su un tagliere di legno non laciano nessun desiderio inappagato. Gli ospiti della Stube Ida vivranno una vera e propria esperienza culinaria, intraprenderanno un viaggio dei sensi.

Un Alto Adige di sostanza.

La Stube in sé.

Gli intarsi in legno chiaro, l'antica stufa di maiolica, le lampade tradizionali, le pietanze, tutto fa pensare che la Stube Ida si senta obbligata di portare avanti le tradizioni contadine. Sobria, con linee definite ma tuttavia pregna di autenticità, la Stube Ida è una trattoria di montagna che vale la pena visitare. Una calda e piacevole atmosfera fa gioire i sensi degli ospiti nella Stube Ida.

Ambiente tradizionale

Escursionismo

Città

Inverno

Alla Homepage