I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Lago Rodella - Radl See

Bressanone Aggiungi alla lista dei preferiti
ritorna

Lago Rodella - Radl See

Bressanone

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • Il lago di Valdurna, da qui partono numerosi itinerari
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago Valdurna - Durnholzer See

    Sarentino
  • Nell'autentica Ridanna
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago Übeltalsee

    Racines
  • Il rifugio Tribulaun, il lago Sandessee e il Tribulaun di Fleres
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago Sandessee

    Brennero
  • Attraverso la malga Aglsalm fino alle meta
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago del Forno - Pfurn See

    Racines
  • Il rifugio Passo di Vizze con il suo lago
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago Passo di Vizze - Pfischer Joch See

    Val di Vizze
  • Lago Vallaga, rifugio Forcella Vallaga e Cima San Giacomo
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago Vallaga - Flagger See

    Sarentino
No grazie

Informationen zu Lago Rodella - Radl See


Il Lago Rodella, a 2250 m s.l.m., è situato in una conca al di sopra del bacino di Bressanone. Il Monte del Pascolo (Königsanger, 2436 m) veglia sul lago, e ai visitatori viene offerto un super-panorama sulle Dolomiti. Il lago montano accoglie la trota iridea, che prospera splendidamente in meno di 6 m di profondità dell'acqua. Sulle sue sponde si trova il noto Rifugio di Rodella, meta di molte escursioni.

Il lago d'alta montagna sulla città vescovile della Val d'Isarco

Alloggi consigliati

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage