I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Lago artificiale del Gioveretto - Zufritt Stausee

Martello Aggiungi alla lista dei preferiti
ritorna

Lago artificiale del Gioveretto - Zufritt Stausee

Martello

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie
  • Uno dei laghi di Saldura in Val di Mazià
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Laghi di Saldura - Saldurseen

    Matsch
  • Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago di Finale - Finailsee

    Senales
  • Fiumi & Laghi di Montagna

    Diga del Lago di Vernago

    Senales
  • Il laghetto di Coston superiore a Solda
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Laghetti del Coston - Gratseen

    Solda
  • Il Lago di Resia e frequentato da persone che amano lo sport natutico.
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago di Resia - Reschensee

    Curon - Resia in Venosta
  • Il Lago di Rasaß in Val di Sérres
    Fiumi & Laghi di Montagna

    Lago di Rasaß - Rasaß-See

    Curon - Resia in Venosta
No grazie

Informationen zu Lago artificiale del Gioveretto - Zufritt Stausee


Il Lago artificiale dell Gioveretto venne costruito tra il 1950 e il 1956, e viene utilizzato principalmente per la produzione di energia. Tuttavia, questo lago è più di un semplice bacino. Grazie alla sua posizione, offre ai suoi visitatori anche una magnifica vista sulle montagne, nel mezzo delle quali è incastonato. Il Lago del Gioveretto viene alimentato dalla Plima e dal Fiume Martello.

Il gigantesco bacino d'acqua nella Val Martello della Val Venosta

Alloggi consigliati

Dove dormire

Natura

Escursionismo

Bici

Città

Inverno

Alla Homepage