I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

La chiesa dei Santi Quirico e Giulitta a Termeno

Termeno s.s.d.v.
Aggiungi alla lista dei preferiti

La chiesa dei Santi Quirico e Giulitta a Termeno

Termeno s.s.d.v.

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu La chiesa dei Santi Quirico e Giulitta a Termeno

La torre della chiesa parrocchiale di Termeno supera gli 85 metri. L’immagine del paese è quindi dominata di questa torre, la più alta dell’Alto Adige.

Secondo la tradizione popolare esisteva un conte dei Longobardi che nel IX secolo ha costruito una chiesa. Ha poi affidato le reliquie della S. Giulitta e suo figlio Quirico alla chiesa. Allo stesso luogo si è stata costruita la chiesa nello stile romanico nel Quattrocento.

Alla fine del Trecento si è costruita la cantoria con la decorazione gotica e artistica. Questo lavoro è stato fatto del mastro Konrad di Egna. La cantoria è anche interamente colorata con gli affreschi nell’interno. Le immagini dimostrano le morti dopo la tortura di Giulitta e suo figlio. Si tratta di un capolavoro dell’architettura gotica.

La chiesa parrocchiale di Termeno nella Bassa Atesina è ordinata alla martire Giulitta e suo figlio.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Cultura

Escursionismo

Bici

Alpinismo