I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Il biotopo Raiermoos

Naz-Sciaves
Aggiungi alla lista dei preferiti

Il biotopo Raiermoos

Naz-Sciaves

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Il biotopo Raiermoos

Un avvallamente plasmato dai ghiacciai è la base per questa area. Le acque vengono nutrite da più fonti, le sorgenti più piccoli vengono colorati di un rosso opalino dai batteri di ferro e zolfo. 

Subito dopo l'area ghiacciale qui si trovava un grande lago non molto profondo. Rimanenze di costruzioni dell'età delle pietre sono testimoni di un insediamento. Nel 1426 l'abbazzia Novacella ottenne il diritto di pesca per il lago.

La captazione d'acqua e l'uso del lago per acqua potabile portò all'interramento del lago. Negli anni 80 si armò quindi un nuovo lago, dal 1986 il biotopo Raiermoos è un'area protetta. Il biotopo è molto importante come punto di sosta per uccelli migratori e come luogo di cova per tanti uccelli di palude oramai rari. Il lbiotopo Raiermoos è la dimora di una molteplicità di vegetazione, unica in Alto Adige.

Il biotopo Raiermoos a Rasa nel comune di Naz-Sciaves è con 10 ha l'area protetta più grande a Bressanone.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Mangiare & Bere

Cultura

Escursionismo

Bici

Inverno