I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Ferrovia marmifera di Lasa

Lasa
Aggiungi alla lista dei preferiti

Ferrovia marmifera di Lasa

Lasa

Per ulteriori informazioni sulla privacy su sentres cliccare qui

Grazie per la richiesta

Ci sono ulteriori alloggi nelle vicinanze che potrebbero interessarti. Desideri inviare comodamente con un clic una richiesta non impegnativa agli alloggi elencati in seguito?

No grazie

Informationen zu Ferrovia marmifera di Lasa

Dritta la ferrovia si estende lungo il versante. Si trova dietro il paese Lasa nella Val Venosta, in mezzo al Parco Naturale dello Stelvio. La ferrovia trasporta il famoso marmo di Lasa dalla miniera alla valle. Per tanto tempo il blocci di marmo furono portati a valle tramite le slitte di legno e le funi di canapa. Dopo la Grande Guerra l'opera fu modernizzata, per aumentare il rendimento. Nel 1929 la ditta di Leipzig Adolf Bleichert und Co. iniziò con la costruzione della ferrovia, che fu inaugurata un anno dopo. La Ferrovia marmifera di Lasa si trova ancora oggi in stato originale ed è pure in uso quotidianamente. È considerata un monumento culturale della tecinica e perciò anche d'importanza per il turismo. La ferrovia è lunga 4 km in tutto, l'ascensore inclinato è la parte più spettacolare: supera quasi 500 m di dislivello su 1 km. 

Da più di 80 anni la ferrovia marmifera di Lasa è già in uso. Una ferrovia d'importanza culturale, economica, tecnica e turistica.

Alloggi consigliati

Dove dormire

Natura

Cultura

Escursionismo

Città

Inverno