I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Via Vigilius - 8° tappa

Valle dei Laghi
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Via Vigilius - 8° tappa

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    11.1km
  • Dislivello
    240 m
  • Dislivello
    760 m
  • Altitudine Max
    790 m
Da Vallene fino a Vela a Trento.

Itinerario

Da Vallene (711 m) si raggiunge il Camping Laghi di Lamar e si segue una strada forestale attraverso la pineta (indicazioni per il "Lago di Terlago") fino a quando si può svoltare a destra e, ignorando alcuni bivi, si segue l'ampio crinale boscoso (800 m) sul lato sud delle Coste di Lamar. Un ampio e comodo sentiero che si affaccia sul Lago di Lamar conduce lungo il pendio fino ad una strada forestale (Pontaroi). Si prosegue in discesa fino a raggiungere il campeggio comunale di Spiaggi (550 m). Il sentiero prosegue poi su e giù nel bosco fino al sentiero SAT 611, che alterna le salite per raggiungere l'incrocio con il sentiero San Vili (segnavia 627). Attraverso il sentiero San Vili si raggiunge il punto più alto del Monte Soprasasso (800 m), un'altura storica sopra Trento. Qui si incontrano diverse posizioni di guerra ripristinate dalla prima guerra mondiale. Il sentiero passa per Baita Laura, dove vengono servite bevande durante i mesi estivi. In questo tratto, verso la valle dell'Adige, la salita è piuttosto esposta e richiede un calcio sicuro. Su vecchi sentieri militari si scende ripidamente fino a Vela (197 m), un piccolo borgo non lontano da Trento. 

 

Inizio dell'itinerario

Vallene

Arrivo dell'itinerario

Vela

Specificazione

L'ultimo tratto della Via Vigilius, che conduce da Vallene a Vela/Trento, segue il primo tratto del Sentiero di San Vili. Questa lunga escursione è stata creata dall'Associazione Alpina di Trento SAT e segue il cammino intrapreso dal Vescovo Vigilius di Trento fino alla Val Rendena, dove è stato lapidato a morte. E' una splendida coincidenza che i due sentieri che il Vigilius percorreva nei tratti si incontrano così vicini alla città di Trento e corrono insieme. Inizio e fine si sovrappongono ancora una volta, come spesso accade nella vita. L'escursione scende da Terlago fino al piccolo paese di Vela in Val d'Adige. Dopo una lunga settimana, che speriamo sia rilassante per la mente, è meglio prendere l'autobus da Vela alla città di Trento per evitare di essere coinvolti nel trambusto della valle. 

Orario autobus da Vela a Trento
www.ttesercizio.it

Ristoro lungo il percorso: il piccolo rifugio Baita Laura a Sorasass 

Sistemazione: Alberghi e pensioni a Trento 

-

Associazione touristica: www.discovertrento.it

 

 

 

 

 

Parcheggio

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Cultura