I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Trekking per l'Alta Via di Neves

Selva dei Molini Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Trekking per l'Alta Via di Neves

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:45 h
  • Distanza
    18.4km
  • Dislivello
    930 m
  • Dislivello
    930 m
  • Altitudine Max
    2663 m
Trekking per l'alta via di Neves che vi porta dal rifugio ponte di ghiaccio al rifugio Porro. Sono poche le alte vie che passano così vicino ai ghiacciai.

Itinerario

Salita: Dal limite nord del lago di Neves (1860 m; strada da Molini – Mühlen, poco a sud di Campo Tures, attraverso Lappago – Lappach) si gira a destra prendendo il sentiero 24, che sale ripido verso est per bosco, e poi su pendii erbosi e pascoli sassosi, giungendo al rif. Giovanni Porro – Chemitzer Hütte (2419 m, aperto d’estate; ore 1.30 almeno).

Alta via di Neves: Procedendo in salita lungo il sentiero 1 si cammina verso nord fino a raggiungere l’emissario del ghiacciaio. Ai piedi della cima del Muttenock si passa vicino ad un bellissimo laghetto, per poi continuare verso sudovest, su erte chine sassose ed erbose; un passaggio scabroso ha corde fisse di assicurazione e bisogna varcare diversi ruscelli. Infine si arriva al rif. Ponte di Ghiaccio -  Edelrauthütte (2545 m, aperto d’estate; ore 3 sull’alta via).

Discesa: Sul sentiero 26 si scende verso est lungo il rio fra massi, poi su terreno erboso ed infine nel bosco, ritornando al lago (ore 1.30 di discesa).

Inizio dell'itinerario

Riva nord del lago artificiale di Neves.

Arrivo dell'itinerario

Riva nord del lago artificiale Neves.

Parcheggio

Presso il lago artificiale Neves (parcheggio a pagamento nel periodo stagionale).

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Brunico e con l'autobus fino a Lappago. Da lì prendere un taxi/shuttle fino al lago artificiale (da organizzare individualemente!).

Arrivo

Da Brunico dirigersi verso la Valle Aurina una volta giunti a Molini di Tures svoltare a sinistra per la Valle Selva dei Molini e andare avanti fino in fondo alla valle dove si trova il Lago di Neves. Per l'ultimo tratto della strada è obbligatorio il pedaggio.

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Tab per le foto e le valutazioni

  • Avatar di sentres redaktion

    sentres redaktion

    Grazie per l'informazione! La traccia del percorso ed il tempo di percorrenza sono stati aggiornati.

  • Avatar di alex gemmato

    alex gemmato

    la nuova traccia con l'aggiramento della frana e il passaggio vicino al laghetto

  • Avatar di alex gemmato

    alex gemmato

    la traccia del percorso dovrebbe essere aggiornata, così come di conseguenza il tempo di percorrenza. dopo la frana del 2011 il percorso è stato modificato per aggirare la zona interessata e a causa di questa modifica si passa vicino ad un bellissimo laghetto che prima non si vedeva.

  • Dummy Avatar

    Hubert Inama

    Der Weg ist seit 10.09.2011 bei der Muren-Abbruchstelle neu und sehr gut Markiert. Durch den Umweg verlängert sich die Wanderung um ca. eine Stunde und ungefähr um 150 Höhenmeter. Die Wanderung ist trotzdem immer noch sehr empfehlenswert!

  • Dummy Avatar

    Lo G

    ich bin den neveser höhenweg am freitag, 12.8.11 von der Edelrauthütte zur Chemnitzerhütte gegangen. ein paar tage zuvor ist eine Mure abgegangen und hat den Weg unterbrochen. und zwar gleich nach dem Zugang von der Nordseite des Sees herauf. man kann aber relativ problemlos die stelle umgehen. man muss nur vor der abbruchstelle gerade den hang hinauf, bis der bach flacher wird. dort kann man ihn dann gut überqueren, und dann wieder auf den weg hinuntersteigen. ist natürlich ein wenig "herausfordernder" als den normalweg gehen, sollte aber für etwas geübte wanderer kein problem sein. und die turnschuhe sollte man so oder so daheim oder im auto lassen ;)

Natura

Altrui

Alla Homepage