I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Trekking per l'Alta Via Arthur Hartdegen

Campo Tures Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Trekking per l'Alta Via Arthur Hartdegen

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    7:30 h
  • Distanza
    18.8km
  • Dislivello
    1080 m
  • Dislivello
    1080 m
  • Altitudine Max
    2400 m
Quest’alta via fu inaugurata solennemente nell’estate del 1910. Era stata approntata dalla sezione di Kassel dell’Alpenverein e fu denominata dal suo presidente di allora. In origine portava dal rifugio eretto dalla stessa sezione alla Vedretta di Sassolongo ed alla rifugio Vedrette di Ries sul versante di Anterselva (Barmer Hütte)

Itinerario


Salita: Da Riva di Tures – Rein (1536 m; strada da Campo Tures), attraversato il torrente, si segue sempre il sentiero 1, che sale nel ripido bosco alle malghe Terner (1874 m) ed Eppacher (2041 m), per giungere al rif. Roma – Kasseler Hütte (2276 m, aperto d’estate; ore 2.30).

Alta via Arthur Hartdegen: Si procede verso est sul sentiero 8 (sentiero Arthur- Hartdegen-Weg), passando in piano sotto la parete nord della cima Hochgall e su morene (nel pomeriggio vari ruscelli di fusione dei ghiacci), aggirando poi le pareti del Riesernock (nei punti esposti funi di assicurazione), fino al bivio (2350 m). Ivi si svolta a sinistra sul sentiero 8a; passato il rio, si tocca presto la baita della Ursprungsalm (2396 m, ore 2). In direzione opposta verso ovest, restando sull’ 8a, si traversano in piano le pendici pascolive, toccando la malga Brunneralm (2322m); infine in lieve discesa si arriva alla malga Obere Kofleralm (2192 m; ore 3.30 sull’alta via).



Discesa: Proseguendo sul sentiero 8a, nel bel bosco di pini cembri si scende alla malga Untere Kofleralm (2034 m) e poi, girando a nord, al maso Ebner ed al bivio successivo; svoltando sul sentiero 1/9 verso sud, si torna lungo il ruscello al villaggio (ore 1.30 di discesa).

Inizio dell'itinerario

Riva di Tures - Rein

Arrivo dell'itinerario

Riva di Tures - Rein

Specificazione

Occorre passo fermo

Parcheggio

Riva di Tures - Rein

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Brunico e con l'autobus fino a Riva di Tures - Rein

Arrivo

Percorrere la Val Pusteria fino a Brunico, da lì deviare per la Valle Aurina fino a Riva di Tures - Rein

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Altrui

Alla Homepage