I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Sentiero Schneidweg

Castelrotto - Alpe di Siusi Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sentiero Schneidweg

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    13.5km
  • Dislivello
    330 m
  • Dislivello
    750 m
  • Altitudine Max
    2318 m
La lunga Alta Via che porta dal Giogo di Fassa passando per il rifugio Vicenza e prosegue fino alla Sella della Cresta è una antica via costruita intorno al 1910

Itinerario

Salita: a Campaccio – Kompatsch, al limite dell'Alpe di Siusi (1844 m, alberghi) si prende l’autobus di linea per Sautarìa (alberghi, crocevia di sentieri). Con la seggiovia Florian si sale alla baita Williamshütte (2100 m, con posto di ristoro) ed in breve alla Zallinger Hütte (2037 m, rifugio); da qui il nostro cammino ci porta alla Capanna Marmotta seguendo il sentiero 9A e si raggiunge il rif. Sasso Piatto – Ütia de Sas Plat (2300 m, ore 1).
Alta via: in direzione ovest, sul sentiero pianeggiante 4/594, si percorrono sul crinale le Ëures (sponde) de Fascia; aggirata la Palacia, si prosegue sulla cresta (Auf der Schneid), giungendo infine al Pas de Duròn (2168 m); svoltando ivi a destra si arriva in pochi minuti alla baita Dialerhaus (2145 m, trattoria; ore 2 sull’alta via).
Discesa: restando sempre sulla stradina 8 (o sulle scorciatoie), si scende alle baite della malga Taneza ed al bosco; toccando l’albergo Tirler (1741 m), si torna per praterie a Sautarìa, per riprendere l’autobus (ore 1.30 di discesa).

Inizio dell'itinerario

Saltria

Arrivo dell'itinerario

Saltria

Parcheggio

Parcheggio (a pagamento) a Campaccio - Kompatsch

Trasporto pubblico

Servizio pubblico da Bolzano fino a Siusi - Seis e con la cabinovia fino all'Alpe di Siusi

Arrivo

Attraversare la Val d'Isarco fino a Ponte Gardena e deviare in direzione di Siusi - Seis alla cabinovia.

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Cultura

Alla Homepage