I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Sentiero del castagno - Valle Isarco (2. tappa)

Velturno Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sentiero del castagno - Valle Isarco (2. tappa)

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:45 h
  • Distanza
    15.3km
  • Dislivello
    830 m
  • Dislivello
    850 m
  • Altitudine Max
    939 m
Il sentiero del castagno Valle Isarco nella 2. tappa conduce attraverso il Monastero di Sabiona fino a Barbiano.

Itinerario


Il sentiero del castagno è un'escursione facile, che può essere divisa in diverse tappe. Il tour di più giorni attraverso le montagne della Val d'Isarco è segnalato come "sentiero del castagno". 

Da Velturno il percorso conduce in direzione di Pedratz. Al maso Radoar a destra e sul viottolo di campagna brevemente in ripida salita fino al sentiero "Höfeweg", che conduce attraverso il castagneto fino al Weinbrenner. Adesso si segue il sentiero attraverso il bosco fino al maso Moar. Proseguire attraverso il bosco misto e i frutteti fino al borgo di Pradello. Da qui si segue la strada in tornanti per scendere fino al maso Hienghof. Su viottoli di campagna il tour conduce al cortile interno del monastero di Sabiona. La discesa verso Chiusa avviene sul selciato della via crucis fino a Castel Branzoll e attraverso la scalinata si raggiunge la città. Dopo il ponte Thinne nuovamente in salita sulla vecchia strada di Lazfons in val Thinne. Attraverso il Muttner un sentiero ripido conduce al maso abbandonato Staudach Höfl. Proseguire fino ai prati del  maso Johannser. Adesso attraverso bosco e prati fino al punto panoramico "Wetterkreuz". Sui viottoli di campagna e attraverso i prati del maso Glatzner si raggiunge Villandro. Seguire la strada verso sud e imboccare a sinistra il sentiero campestre. Si raggiunge il borgo di San Maurizio. Al maso Winkler si segue la strada in discesa e si attraversa la gola del Zargenbach. Dopo la passerella sul torrente la via si inerpica lungo un ripido terreno roccioso, prosegue in salita su un sentiero attraverso il bosco fino alla strada di collegamento a mezza costa. Si segue la strada, panoramica e poco frequentata, fino al centro del paese di Barbiano.



Clicca qui per la 1. tappa del sentiero del castagno.
Clicca qui per la 3. tappa del sentiero del castagno.
Clicca qui per il percorso completo del sentiero del castagno.

Inizio dell'itinerario

Velturno

Arrivo dell'itinerario

Barbiano

Specificazione

Punti d'interesse lungo il percorso: Castel Velturns/Velturno con il museo etnografico e il museo archeologico, Chiesetta di S. Lorenzo, Sabiona - Sabiona - l’acropoli del Tirolo, Chiesa San Maurizio

Parcheggio

Velturno

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Bressanone e con l'autobus fino a Velturno.

Arrivo

Attraverso la Val d'Isarco fino a poco dopo Chiusa e in salita fino a Velturno. 

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Cultura

Alla Homepage