I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Sentiero circolare "Enderecker" a Maranza

Rio di Pusteria Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Sentiero circolare "Enderecker" a Maranza

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    13.0km
  • Dislivello
    710 m
  • Dislivello
    710 m
  • Altitudine Max
    2054 m
Escursione di media difficoltà sul versante di "Enderecker" del paese di Maranza con vista favolosa sulle Dolomiti.

Itinerario


Itinerario creato dall'hotel Gitschberg.

Il sentiero circolare Enderecker parte direttamente presso l'hotel Gitschberg. Seguire la strada asfaltata dietro l'albergo. Al primo incrocio girare subito a sinistra dove si arriva ai margini del bosco. All'incrocio proseguire a destra sempre su strada asfaltata in direzione del maso Kaufmannhof e poi fino al maso Scheiderhof. Qui si ha una stupenda vista sulle Dolomiti ad est fino a Sesto e a sud fino alla Brenta. Ad ovest si ergono le cime delle Alpi Sarentine. Si riconosce ampie parti della val Pusteria ad est e a sud parti della val d'Isarco. 



Qui si lascia la strada asfaltata, tenendo la sinistra e attraverso il prato in direzione del margine del bosco seguendo la marcatura nr. 12 in direzione della malga Kiener. Dopo circa 10 minuti s'incrocia la strada forestale del sentiero Möserweg. Qui si prosegue camminando lungo la marcatura nr. 19 in direzione della malga Kiener. Appena si raggiunge l'incrocio con il sentiero nr. 11A, proseguire su questo sentiero, attraverso la strada asfaltata fino alla malga Kiener.
Dopo la prima sosta si prosegue in salita sul nr. 20 in direzione Gitschberg alla sinistra della pista da sci. Arrivati al margine del bosco imboccare a sinistra il sentiero circolare "Gaisrastenrundweg" e camminare fino alla malga Kofler, dalla quale si ha una splendida vista sulla cima di Terento. Ormai manca poco fino al punto più alto di questa escursione, il ristorante Gitschberg a 2.058 m. Arrivati li parte la via di ritorno sul sentiero forestale nr. 12, che conduce alla baita Pichler a 1.918 m. La discesa prosegue seguendo la marcatura nr. 12 fino alla croce Grabenkreuz. Deviare a destra sul sentiero "Möserweg" nr. 14 in direzione della baita Bacherhütte. Al di sotto della baita Bacherhütte si prosegue sul nr. 14a fino alla stazione della cabinovia ed infine sulla strada forestale procedere fino ai margini del bosco sopra l'hotel Gitschberg.

Inizio dell'itinerario

Maranza, stazione a valle Gitschberg

Arrivo dell'itinerario

Maranza, stazione a valle Gitschberg

Parcheggio

Maranza, stazione a valle Gitschberg 

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Rio Molini e con l'autobus oppure con la funivia fino a Maranza.

Arrivo

Sull'A 22 fino a Bressanone nord. Uscita e in direzione di Rio Molini, da qui fino a Maranza. 

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Cultura

Alla Homepage