I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

San Silvestro sul Totoga

Primiero
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour San Silvestro sul Totoga

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:00 h
  • Distanza
    9.7km
  • Dislivello
    410 m
  • Dislivello
    410 m
  • Altitudine Max
    990 m
Per il sole, il sorgo e le biade

Itinerario

Da Imèr ci si incammina verso la località Masi per stradina non segnata ma facilmente identificabile (Via Guselini). Qui inizia il sentiero n 346 che si inerpica fino alla chiesetta (m 1048). Rientro: si prosegue verso il Passo della Gobbera, si svolta a destra scendendo per circa 1 km lungo la provinciale che conduce ad Imèr, quindi a sinistra con il sentiero n 357, detto anche Via Nova, antica carrareccia che univa fin dall’antichità il Passo con Pieve di Primiero, centro spirituale e politico del tempo delle miniere, tagliando a mezza costa tutta la montagna. In località Coladina, con il n 378, si scende per via lastricata fino al punto di partenza (la strada prosegue fino a Fiera di Primiero raggiungibile in un’ulteriore ora e mezzo, in questo caso rientro con i mezzi pubblici).

Inizio dell'itinerario

Imèr (m 670)

Arrivo dell'itinerario

Imèr (m 670)

Parcheggio

Trasporto pubblico

Arrivo

La chiesa di San Silvestro è raggiungibile dal Passo Gobbera (m 1085), valico che divide la valle del Primiero da quella del Vanoi sia per chi proviene dal feltrino, attraverso l’impervia valle dello Schener, sia per chi scende dal Passo Rolle, entrambi i percorsi trovano la deviazione ad Imer. Lasciata l’auto, in una trentina di minuti si arriva sulla sommità della rupe.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Trekking dello spirito in Trentino. Camminare nelle valli trentine e nei dintorni

Tab per le foto e le valutazioni