I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Le malghe di San Giuliano

Provincia di Trento
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Le malghe di San Giuliano

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:00 h
  • Distanza
    14.6km
  • Dislivello
    810 m
  • Dislivello
    810 m
  • Altitudine Max
    2174 m
Nel meraviglioso Parco Naturale dell’Adamello

Itinerario

Da malga Diaga (m 1413) si segue il sentiero n 230 che ci conduce al piccolo santuario e al lago di S. Giuliano (m 1970, acqua buona per le febbri), transitando per le malghe sopracitate. Rientro: si prosegue toccando il lago superiore di Garzonè e con il n 221 al Passo di S. Giuliano (m 2184). Si cala quindi al lago di Vacarsa e all’omonima malga. Si prosegue per antica strada acciottolata, chiamata sinter plan, sentiero piano, fino ad incontrare sulla sinistra il segnavia per Pozze. Lo seguiamo sbucando su di una strada forestale, indi a destra fino all’incrocio con la strada per malga Diaga. In 15 minuti si ritorna al parcheggio.

Inizio dell'itinerario

Malga Diaga (m 1413), a monte di Caderzone (indicazioni rifugio S. Giuliano), parcheggio limitato.

Arrivo dell'itinerario

Malga Diaga (m 1413), a monte di Caderzone (indicazioni rifugio S. Giuliano), parcheggio limitato.

Parcheggio

Punto di partenza/arrivo Malga Diaga (m 1413), a monte di Caderzone (indicazioni rifugio S. Giuliano), parcheggio limitato.

Trasporto pubblico

Arrivo

Caderzone si raggiunge da Trento (o da Brescia) seguendo la strada per Madonna di Campiglio. Oppure dalla val di Sole, attraverso Passo Carlomagno, Madonna di Campiglio e Pinzolo.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Andar per malghe in Trentino

Tab per le foto e le valutazioni