I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Le cascate di Riva e „Kofler zwischen den Wänden“

Campo Tures
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Le cascate di Riva e „Kofler zwischen den Wänden“

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:00 h
  • Distanza
    5.9km
  • Dislivello
    300 m
  • Dislivello
    300 m
  • Altitudine Max
    1183 m
Un paesaggio escursionistico che non potrebbe essere più vario: masse di persone che accorrono alle cascate ma nello stesso tempo una solitudine assoluta sul “Toblweg”.

Itinerario

Dal parcheggio inizia il sentiero “S. Francesco” o “T”. Inizialmente si prosegue nella valle e poi in salita lungo le prime cascate fino al grande ponte verso la terza cascata. Attraverso lo spettacolo delle goccioline d’acqua prosegui su una scala fino ad arrivare ad un bivio:
il sentiero porta a sinistra e in pochi minuti a “Toblhof”. Dopo aver attraversato il parcheggio e la strada principale, prendere il sentiero di risalita in direzione del Castello di Tures passando per diversi masi fino al maso “Nöckler”. Provenendo da Acereto, qui si imbocca la via n.10 per l’ulteriore discesa verso il maso “Pircher” e verso San Sebastiano, il più antico quartiere di Campo Tures. Da qui vari sentieri riportano al parcheggio.
Il maso ““Kofler zwischen den Wänden”” invita a riposarsi prima di ricominciare la strada forestale. Segui la strada su e giù fino al maso “Zulechnerhof”. Da lì le indicazioni 6A e 6B indicano il cosiddetto percorso “Zulechenweg”, verso sinistra, fino a “Toblsäge”. Qui incontrerai di nuovo il sentiero di salita che seguirai fino al punto di partenza a Campo Tures.

Variante

Questo percorso (contrassegnato con "T") conduce a destra fino al Castello “Toblburg”. Resti di mura romaniche indicano la vecchiaia di questo castello. La leggenda ha inizio da una scommessa tra St. Wolfgang - il santo patrono di Riva di Tures - e il diavolo. Quest'ultimo in qualità di perdente della scommessa ha dovuto spianare il sentiero della valle al Reno. Lasciando il castello, si raggiunge con una breve discesa la strada di campagna di Riva di Tures. Proseguire lungo questa strada o in alternativa lungo il nuovo sentiero escursionistico a sinistra per circa 200 m fino a “Toblsäge” all'incrocio verso Acereto. D'ora in poi, inizia la solitudine assoluta della salita n.5, il “Toblweg”. Si alternano la foresta delle fiabe e il paesaggio roccioso. La vista in direzione sud verso i giganti di Wasserfallspitze (2852 m), verso il Windschar (2981 m) e il Rauchkogel (3006 m) è altrettanto impressionante. Proseguendo sul sentiero si giunge nelle vicinanze del maso “Kofler zwischen den Wänden”. “Il maso sorge su una sporgenza rocciosa. Da un lato, è circondato dalle “Koflwände”, uno scivolo di roccia e dall'altro i ripidi prati, che arrivano fino a dove le pareti cadono perpendicolarmente alle Cascate di Riva”, descrive Aldo Gorfer nel suo libro" Gli eredi della solitudine ".

Inizio dell'itinerario

Parcheggio presso l’albergo Bad Winkel

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio presso l’albergo Bad Winkel

Specificazione

Suggerimento: a sinistra della prima cascata c'è una formazione rocciosa chiamata "Testa di Cristo". Con un po’ di immaginazione puoi riconoscere il profilo di una faccia. Una cornice di legno aiuta a trovare la roccia giusta. Alcuni gradini conducono al secondo punto panoramico della cascata, da cui la vista è ancora migliore.

Parcheggio

Parcheggio presso l’albergo Bad Winkel

Trasporto pubblico

Arrivo

Attraverso la Val Pusteria fino a Brunico proseguendo in direzione della Val di Tures e Aurina fino a Campo Tures. Parcheggio presso l’albergo Bad Winkel.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Shopping

Natura