I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

L’Alta Via di Lungiarü in Val Badia

San Martino in Badia Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour L’Alta Via di Lungiarü in Val Badia

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    7:00 h
  • Distanza
    20.0km
  • Dislivello
    1080 m
  • Dislivello
    1080 m
  • Altitudine Max
    2421 m
In questa escursione su sentiero in quota si attraversa la parte nordoccidentale della Val Campil per poi giungere al Passo Goma sotto al Sass de Putia

Itinerario


Salita: Da Lungiarü (1398 m; strada da San Martino – San Martin de Tor in val Badia) si prende il sentiero 3, che sale alle tipiche «viles» di Sères e Miscì con mulini, svoltando poi a destra sul sentiero 5, che per bosco e pascoli porta alla Furcia- Kreuzjoch (2293 m; ore 2.30).

Alta via di Lungiarü in Val Badia: Si procede verso nord-est sul sentiero 3, sui prati ripidi di Medalghes; aggirato uno spigolo panoramico (2421 m), si scende verso nord al valico Kreuzkofeljoch (2340 m; a pochi passi verso sinistra il rifugio Genova – Schlüterhütte, aperto d’estate). Si continua verso nord, svoltando presto a destra sul sentiero 35, in lieve discesa (ad un bivio possibile calata a valle su sentiero segnato), toccando la malga Vaciara ed altre baite, per giungere quasi in piano al giogo di Göma (2111 m; ore 3 sull’alta via).



Discesa: Seguendo sempre il segnavia 9, in parte su sentiero e poi su stradina e scorciatoie, si scende su praterie, poi nella selva ed infine fra i masi, fino al paesino (ore 1.30 almeno di discesa).

Inizio dell'itinerario

Longiarü

Arrivo dell'itinerario

Longiarü

Parcheggio

Campil - Campill

Trasporto pubblico

Con il treno fino a San Lorenzo con l'autobus fino a Longiarü.

Arrivo

Percorrere la Val Pusteria fino a San Lorenzo, deviare per la Val Badia oltre San Martino fino a Longiarü

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Shopping

Natura

Altrui

Alla Homepage