I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

L’Alta Via di Fanes

La Val - La Valle Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour L’Alta Via di Fanes

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    7:30 h
  • Distanza
    19.5km
  • Dislivello
    1700 m
  • Dislivello
    1700 m
  • Altitudine Max
    2653 m
Giro del gruppo Sas dla Crusc’

Itinerario


Salita: Da Spëscia di La Val-La Valle (1528 m; strada da Pederòa in val Badia, piccolo parcheggio), prima su stradina e poi sul sentiero 13, si risale nel bosco la val de Fanes fino ai ghiaioni del Sas da les Nü ed al valico Ju de sant’Antone con cappellina (2466 m; ore 2.30).

Alta via di Fanes: Si scende verso la conca di Pices Fanes (al bivio, 2150 m, si può scendere alla Ütia Lavarela, 2024 m, rifugio presso il laghetto). Svoltando a destra sul sentiero 7, che non si abbandona più, si procede in leggera salita e poi quasi in piano sull’acrocoro carsico, sotto i dirupi del Sas da les Nü e Sas da les Diisc’. Al bivio si resta sul 7, salendo alla Forcela dla Crusc’ (2609 m; ore 2.30 sull’alta via).



Discesa: Si cala sul fianco opposto scosceso, superando alcuni punti esposti con corde fisse di assicurazione; su sfasciumi e per mughi si arriva al santuario di Santa Crusc’ (2045 m; rifugio aperto d’estate, ore 1. Ivi inizia altra alta via 16 verso est). Si continua verso sud sul sentiero 15; al bivio (Col de Tramesc’, 2038 m) si resta sul 15, procedendo verso sud e poi verso est sui prati di Armentara, e quindi nel bosco; infine lungo le stazioni della Via Crucis si torna al punto di partenza (ore 2.30 di discesa).

Inizio dell'itinerario

Borgo Spescia

Arrivo dell'itinerario

Borgo Spescia

Specificazione

Occorre passo fermo

Parcheggio

Borgo Spescia

Trasporto pubblico

Con il treno fino a San Lorenzo e con l'autobus fino a Pederoa in Val Badia.

Arrivo

Risalire la Val Pusteria fino a San Lorenzo, da lì deviare per Val Badia e proseguire oltre Peredoa fino a La Val - La Valle

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Shopping

Cultura

Altrui

Alla Homepage