I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

L’Alta Via della Croda Rossa di Sesto

Sesto Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour L’Alta Via della Croda Rossa di Sesto

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:00 h
  • Distanza
    11.0km
  • Dislivello
    0 m
  • Dislivello
    570 m
  • Altitudine Max
    1923 m
L’alta via qui proposta non si addentra in quella selva lapidea, ma si svolge al limite del bosco, lungo la fiancata nord della Croda Rossa di Sesto.

Itinerario


Salita: da Moso – Moos in val di Sesto (1339 m, strada da San Candido) su strada fino al parcheggio della seggiovia, che porta ai prati Rotwandwiesen (1925 m; due rifugi).

Alta via: si prende il sentiero 15/18 fra pascoli e bosco; a due bivi si passa verso sinistra sul sentiero 15a pressoché pianeggiante, e lo si segue fra macchia di pini mughi, su ghiaioni e poi nella selva, fino ad uno spiccato costolone della Croda sora i Coleséi. Ivi si svolta a sinistra, scendendo sul ripido sentiero che porta all’arrivo di una sciovia; di là si arriva in breve su terreno erboso al passo Montecroce Comelico (1636 m, alberghi; ore 2.30).

Discesa: in macchina di amici o passanti, oppure sulla strada forestale 13a, si torna a Moso – Moos (a piedi ore 1).

Inizio dell'itinerario

Moso - Moos a Sesto

Arrivo dell'itinerario

Moso - Moos a Sesto

Parcheggio

Parcheggio a Moso presso la stazione della funivia Rotwand

Trasporto pubblico

Con il treno fino a San Candido e con l'autobus fino a Moso - Moos.

Arrivo

Attraverso la Val Pusteria fino a San Candido e deviare per Moso - Moos a Sesto - Sexten.

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere

Cultura

Alla Homepage