I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

La «grande» Alta Via di Fleres

Brennero Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour La «grande» Alta Via di Fleres

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    9:00 h
  • Distanza
    21.3km
  • Dislivello
    1680 m
  • Dislivello
    1580 m
  • Altitudine Max
    2374 m
Il trekking dell'alta via di Fleres vi conducerá attraverso il versante meridionale del Massiccio del Tribulaun, un ardito sentiero creato nel 1920 dagli alpinisti della Val di Fleres

Itinerario


Salita: Nella valletta di Fleres – Pflersch (strada da Colle Isarco – Gossensass, a nord di Vipiteno) si avanza solo fino alle case di Ladurns (1130 m, trattoria) e, svoltando a destra, si passa in breve al villaggio di Lasta – Ast. Qui si prende il sentiero 32a, che sale a zigzag per bosco e poi su pendii erbosi fino al valico Portjoch, sul crinale di confine (2110 m; ore 3).

Alta via di Fleres: Restando sempre sul sentiero 32a, si procede verso ovest, in parte in piano ed in parte in leggera salita, aggirando vari costoloni (crocifisso presso rocce levigate dai ghiacciai) ed attraversando il circo della Wildgrube (2225 m), per giungere al costone Brandeck (2304 m; splendida vista sul monte Tribulaun). Si continua attraversando in salita fiancate rocciose, per poi scendere in un fossato spesso pieno di neve (Kograben, 2153 m; possibile calata di emergenza a valle sul sentiero 32). Procedendo in piano su erte chine, si trova un altro fossato (Mesnergraben) con ripido campo di neve (aggirabile in basso; possibile discesa a valle sul sentiero 7). Infine, superando una spalla, si giunge al lago Sandessee ed al rif. Calciati – Tribulaunhütte (2368 m, aperto d’estate; ore 4 sull’alta via).



Discesa: Si scende sul sentiero 8 per pendii erbosi e foresta al fondovalle, e poi sul sentiero 6 al paese di St. Anton – Fleres di Dentro (1245 m, chiesa ed albergo; ore 2 di discesa). Si torna al punto di partenza con l’autobus di linea.

Inizio dell'itinerario

Ladurnes - Ladurns

Arrivo dell'itinerario

St. Anton

Specificazione

Diversi punti esposti, ma con robuste funi di sicurezza. Escursione assai lunga ed impegnativa, riservata a pratici di montagna, privi di vertigini e con resistenza; da intraprendere con bel tempo stabile.

Parcheggio

Parcheggio a Ladurnes - Ladurns

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Colle Isarco - Gossensaß e con l'autobus fino a Ladurnes - Ladurns.

Arrivo

Risalire la Val d'Isarco fino a Colle Isarco - Gossensaß e procedere nella Val di Fleres - Pfletscher Tal fino a Ladurnes -Ladurns.

Fonte

Book_55
Autore: Hanspaul Menara

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage