I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

La Gola della Rienza e il Castello di Rodengo

Naz-Sciaves
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour La Gola della Rienza e il Castello di Rodengo

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:45 h
  • Distanza
    11.4km
  • Dislivello
    350 m
  • Dislivello
    350 m
  • Altitudine Max
    860 m
Il Castello di Rodengo, costruito nel 1140 da Federico I di Rodank e troneggiante su uno stretto sperone roccioso tra Sciaves e Rio di Pusteria, è una delle fortificazioni più grandi e imponenti dell’Alto Adige.

Itinerario

Presso la chiesa di Sciaves si sceglie la marcatura 3 e si procede lungo la strada fino alla croce Viummer Kreuz (803 m), dove s’imbocca a sinistra il sentiero asfaltato 1A che scende leggermente con alcune serpentine, oltrepassando una piccola cappella e un solitario maso (Rundlhof). Qui, la marcatura diventa la nº 1 e si prosegue su un sentiero di campagna in parte lastricato (pericolo di scivolare in caso di pioggia), fino ad attraversare un ponte in legno che conduce nel cuore della selvaggia Gola della Rienza. Si sale su un sentiero nel bosco e, dopo poco più di un’ora, l’incantevole Castello di Rodengo fa capolino sul suo trono roccioso, da cui si segue lo stretto “Sentiero dei Cacciatori/Jägersteig” (nº 11) che scende attraverso il bosco fino al Maso Planatscher Hof. Si prosegue sul nº 7 fino al paese di Rio di Pusteria (764 m), che si attraversa per imboccare presso il muro del camposanto il Sentiero “Cikilyrweg”, che attraversa l’antica strada della Val Pusteria, dopo il ponte passa sul lato orografico destro del rio Valles e fa ritorno a Sciaves (1 ora buona), dove si segue il “Sentiero Steger-Bühl”. Nuovamente presso la croce Viummer Kreuz, s’imbocca il nº 3 diretto al parcheggio. In alternativa, è possibile fare ritorno a Sciaves da Rio di Pusteria con l’autobus.

Variante

Presso l’Associazione Turistica di Rodengo ha inizio il Sentiero circolare delle Api (simbolo: ape con un favo), che costeggia masi e bacheche informative, illustrando l’attività di questi piccoli insetti (tempo di percorrenza: 2 ore e ¼).

Inizio dell'itinerario

Sciaves presso Bressanone, 774 m s.l.m.

Arrivo dell'itinerario

Sciaves presso Bressanone, 774 m s.l.m.

Parcheggio

Sciaves presso Bressanone, 774 m s.l.m.

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Bressanone a Sciaves. Parcheggio nei pressi della chiesa.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Alla scoperta dell'Alto Adige con l'amico più fedele

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Cultura

Alla Homepage