I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Il Sentiero di Sissi a Merano

Merano
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Il Sentiero di Sissi a Merano

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    1:00 h
  • Distanza
    3.6km
  • Dislivello
    100 m
  • Dislivello
    40 m
  • Altitudine Max
    393 m

Itinerario

Partendo dalla passeggiata davanti al Kurhaus, il percorso è dotato di segnaletica. Al Ponte della Posta vale la pena fare una puntata al monumento di Sissi, posto sulla Passeggiata d’Estate, sul lato opposto del torrente. Tornati sui nostri passi, continuiamo a camminare lungo la Passeggiata d’Inverno fino al ponte gotico. Passati davanti allo storico Hotel Bavaria arriviamo a Castel Rottenstein. Proseguiamo lungo Piazza Fontana, costeggiamo la Residenza Reichenbach, Castel Rubein e il successivo Castel Pienzenau, col suo bel parco. Adesso Castel Trauttmansdorff, in cui Sissi passò forse le più belle giornate della sua vita, non dista più molto. L’intero itinerario è a misura di passeggini e sedie a rotelle. Ritorno per la via dell’andata; oppure in autobus, fermata direttamente di fronte al castello.

Inizio dell'itinerario

Passeggiata davanti al Kurhaus

Arrivo dell'itinerario

Passeggiata davanti al Kurhaus

Specificazione

I Giardini di Castel Trauttmansdorff

Il Sentiero di Sissi termina direttamente di fronte ai Giardini di ­Castel Trauttmansdorff che, unitamente al Touriseum, sono una vera perla. Sissi è un personaggio storico assai noto, reso famoso a livello planetario dall’attrice Romy Schneider in un film in cui interpretava il ruolo dell’imperatrice giovane. La verità storica purtroppo è un’altra. La sovrana visse in una sfarzosa gabbia dorata ma non resse al rigido cerimoniale di corte, si isolò cercando rifugio nella poesia, ossessionata dalla mania della magrezza.

L’imperatrice Sissi soggiornò quattro volte a Merano, due delle quali a Castel Trauttmansdorff, la prima nel 1870. Amava molto passeggiare e le lunghe escursioni. Per questo fece realizzare nei boschi di roverella attorno a Castel Trauttmansdorff dei “graziosi sentieri cosparsi di fine ghiaino“. Su questi sentieri camminano ancor oggi i visitatori di Trauttmansdorff, quando percorrono la Passeggiata di Sissi lungo i Giardini. Mezz‘anno dopo la morte del figlio Rodolfo Sissi fece ritorno a Trauttmansdorff. Il fatto che fosse tornata a Merano era dovuto al “ricordo di più felici tempi ­andati“, come ebbe modo di scrivere successivamente l’Imperatore in merito ai soggiorni della moglie al castello. Nei Giardini la Terrazza di Sissi ricorda ancor oggi la famosa sovrana e nel Touriseum, il Museo Provinciale del Turismo, visitabile all’interno dei Giardini, si possono vedere i locali in cui all’epoca Sissi alloggiava. Alcuni oggetti originali esposti ricordano inoltre sia l’Imperatrice che i tempi passati. Il Castello si presenta come divertente museo provinciale della storia del turismo nel Tirolo storico e in Alto Adige. I Giardini di Castel Trauttmansdorff riuniscono in un anfiteatro naturale paesaggi esotici e mediterranei, vedute sugli scenari montani circostanti e sulla città di cura Merano, baciata dal sole. In più di ottanta ambienti botanici prosperano e fioriscono piante da tutto il mondo. I Giardini di Castel Trauttmansdorff costituiscono un riuscito intreccio fra natura, cultura e arte. Svariate stazioni multisensoriali, giardini a tema, padiglioni artistici, una voliera, una grotta con show multimediale, il ponte avventura, le piattaforme panoramiche e il “regno sotterraneo delle piante“ fanno dei Giardini di Castel Trauttmansdorff una realtà quanto mai variegata e affascinante. Nel 2005 l‘Orto Botanico è stato eletto Giardino più bello d’Italia, mentre nel 2006 si è classificato sesto a livello europeo. Per il suo spirito innovativo, il suo ruolo di avanguardia nel settore turistico, la qualità, la bellezza e la varietà nel 2013 Trauttmansdorff ha conquistato la palma di “Giardino Internazionale dell’anno“ alla Garden Tourism Conference in Canada.

Parcheggio

Passeggiata davanti al Kurhaus

Trasporto pubblico

Arrivo

Merano è raggiungibile in autobus e treno

Fonte

Cover_facili_passeggiate_alto_adige
Autore:
Leo Brugger
Dal libro:
Facili passeggiate

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Facili passeggiate

Tab per le foto e le valutazioni

Cultura

Altrui

Alla Homepage