I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Giro dei masi al Renon

Comune Renon
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Giro dei masi al Renon

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    10:45 h
  • Distanza
    33.9km
  • Dislivello
    1070 m
  • Dislivello
    1070 m
  • Altitudine Max
    1548 m
Escursione circolare emozionante al Renon concentrata su alcune aziende agricole

Itinerario

Il tour può essere iniziato in molti punti diversi lungo il percorso. A piacere, le parti possono essere anche scambiate. 

Partiamo da Riggermoos e proseguiamo sul sentiero n.25 fino alla locanda Weberhof e proseguiamo sul n.25 lungo il torrente Emmersbach fino a Pemmern. Lì un breve pezzo è sulla strada asfaltata n.1 in direzione di Collalbo. Dopo il maso Lärchhof, svoltiamo sul sentiero n.24 e attraversiamo la foresta fino alla locanda Bad Siess. 
Da Bad Siess, in discesa, si imbocca la strada n. 1B attraverso boschi e prati e ci porta a Himmelreich, un allevamento di cavalli. Anche il maso Unterpfaffstallhof e Ritzfeldhof si trovano in questa bellissima zona.

Da Himmelreich prendiamo il sentiero n.33 fino al maso Feichtnerhof. Da lì, prendere un tratto di strada asfaltata fino al sentiero 24A e subito dopo seguire la strada 24 in direzione "Schartnerhof" per Enzian. Quindi seguiamo il segnavia n.8 oltrepassare il maso Weberhof fino alla chiesa di pellegrinaggio Maria Saal.

Direttamente dalla chiesa Maria Saal la marcatura n. 8 ci porta dall'incrocio fino alla via Köblbach, a sinistra si va al maso Haidgerberhof, oltrepassandolo nella direzione del bosco fino alla leggendaria Hexenbödele. Sul sentiero (segnavia n.8), camminiamo fino all'incrocio del segnavia 8A fino al storico maso Oberschlichterhof.
Da Oberschlichterhof (1000 m) si prosegue su strada asfaltata, in leggera discesa fino alla strada principale "Lengstein-Barbian", subito dopo la chiesa parrocchiale di Longostagno, fino al parcheggio. Alla fine seguiamo il marchio "Keschtnweg". Passiamo davanti ai vigili del fuoco e un gruppo di case fino all'impianto di trattamento delle acque. Poi passato un fienile, la via Kirchsteig fino al maso Franknerhof arriviamo direttamente al famoso "Keschtnweg".
Proseguire per circa 1,5 ore lungo il Keschtnweg oltrepassando prati, castagni e pittoresche fattorie fino a raggiungere la strada principale e il maso Niederstätterhof sotto Siffiano. Lì sul lato sinistro della strada, lungo circa 300 metri, arriviamo all'osteria Buschenschank Rielingerhof.
Dal Rielingerhof prendiamo il segnavia n.11 – una ripida salita fino alla frazione Siffiano. La nostra escursione attraversa il villaggio di Siffiano, il segnavia n. 11 fino a Collalbo.
Arrivati a Collalbo, arriviamo al parcheggio centrale e prendiamo il sentiero n. 21 e n. 21A (Fennpromenade) per Longomoso dove si trova il maso Tschusihof e Sallreinhof. Sotto la scuola elementare di Longomoso, il nostro percorso prosegue sul nuovo sentiero panoramico n. 37 A, che ci porta alla stazione dei treni del Renon. Alla fermata del trenino del Renon, girare a sinistra e prendere il sentiero n.24 dopo circa 50 metri, svoltare a destra e seguire le indicazioni per il centro di Collalbo.  All'ingresso del paesino c'è un bel negozio di fiori sulla destra, la "Olmreasl", da lì giriamo a destra sul segnavia n. 15B. Questo percorso, che è particolarmente consigliato in autunno con le foglie colorate, ci porta al maso Neuhof e poco dopo l'agriturismo Moosbachhof verso l'Arena del Renon (con la pista di pattinaggio più veloce all'aperto, dove si svolgono gare internazionali). Superando l'anello del pattinaggio, arriviamo alla rotonda.
Alla rotonda, prendiamo la via Viehweiderweg fino al numero 35 della Freudpromenade. Proprio all'inizio, direttamente alla fermata del trenino del Renon, vediamo il maso Oberweidacherhof. Camminiamo sul percorso, oltrepassiamo una bella fattoria protetta dal patrimonio, fino a quando arriviamo a sinistra sul sentiero n.15A fino alla stazione ferroviaria di Colle/Rappersbühl.

Da lì, l'escursione porta il segnavia n. 15 a Costalovara. Lungo il percorso c'è la stazione ferroviaria Stella/Lichtenstern e poco dopo il maso Untertrotnerhof. Proseguiamo fino alla locanda "Drei Birken" e prendiamo il segnavia n.5 fino a Stella/Lichtenstern direttamente sul segnavia n.35 della passeggiata di Freud. Sul lato destro del sentiero vi è il maso Trotnerhof, e pochi minuti dopo il maso Lichtensternhof. Sopra Stella/Lichtenstern si trova il maso Höldhof. Lungo la passeggiata di Freud a Stella/Lichtenstern ci godiamo l'indescrivibile panorama montano. Davanti all'Hotel Südtirolerhof, il segnavia n.5 ci riporta a Riggermoos.

Inizio dell'itinerario

Riggermoos - Kematen (il tour può iniziare in molti punti diversi lungo il percorso)

Arrivo dell'itinerario

Riggermoos - Kematen (il tour può finire in molti punti diversi lungo il percorso)

Specificazione

Si consiglia di pianificare il tour in più giorni e trascorrere la notte in una delle tante aziende agricole.

Parcheggio

Parcheggio all'Hotel Kematen a Collalbo

Trasporto pubblico

In autobus da Bolzano a Collalbo e poi a Riggermoos.

Arrivo

Attraverso il distretto di Bolzano, Rencio, fino alla via del Renon e poi fino a Collalbo. Continua a sinistra fino a Kematen.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Martin Braito

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Natura

Cultura