I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Escursione circolare al Knottnkino

Verano
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Escursione circolare al Knottnkino

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    10.8km
  • Dislivello
    320 m
  • Dislivello
    320 m
  • Altitudine Max
    1450 m

Itinerario

Presso la stazione a valle scorgiamo l’unico pilastro della nuova funivia, che svetta verso il cielo. Dalla stazione a monte seguiamo la marcatura n. 1 in direzione nord fino all’incantevole e antico maso Tötenmoarhof e poco dopo svoltiamo a destra (marcatura n. 12A). Nei pressi del Gassenhof seguiamo la marcatura n. 12 verso sinistra fino al Reithhof, dove prendiamo a destra, scegliendo la n. 11, attraversiamo la strada secondaria e raggiungiamo l’Albergo Alpenrose. Quindi ci teniamo a destra (marcatura n. 11), per arrivare alle falde del Monte Rotsteinkogel, dove svoltiamo nuovamente a destra e saliamo al Knottnkino. Dopo la discesa procediamo verso destra sul sentiero Schützenbrünnlweg (n. 14) e raggiungiamo il centro di Verano, da cui pochi minuti sul n. 1/16 ci consentono di fare ritorno alla stazione a monte della funivia.

Inizio dell'itinerario

Stazione a monte della Funivia Verano

Arrivo dell'itinerario

Stazione a monte della Funivia Verano

Specificazione

Un originale cinema all’aperto

Il Knottnkino sorge su una “Knottn” (roccia, dirupo roccioso in dialetto sudtirolese) sul limitare del Monte Rotsteinkogel, schiudendo una sconfinata vista mozzafiato sulla Val d’Adige, sul Gruppo della Mendola, sul Monte Luco che svetta alto al cielo, sulla cime della Val d’Ultimo e sul Gruppo di Tessa. Una bacheca in acciaio illustra numerose vette e montagne, mentre 30 poltrone da cinema in metallo e legno di castagno, progettate dall’artista di Renon Franz Messner, invitano a soffermarsi ad ammirare il paesaggio, che cambia a seconda della luce e delle nuvole. La natura è un regista straordinario e questa magnifica oasi ha già un imitatore: il “Cinema di montagna in Val d’Ega”; l’“originale”, però, resterà sempre il Knottnkino di Verano.

Il vistoso Monte Rotsteinkogel fa parte di un gruppo di “Kogel” (pronunciati spuntoni in porfido, una roccia tipica del Monzoccolo) e della grande placca porfirica di Bolzano (2500 km² ca.), che spazia dal Meranese a Trento, di origine vulcanica (risalente a 285-275 milioni di anni fa). In virtù del grande successo del Knottnkino (i libri di vetta devono essere sostituiti ogni due mesi), a Verano è stato progettato un nuovo sentiero tematico percorribile tutto l’anno e diretto a questa meta con tre stazioni e un parco giochi presso il punto di partenza dell’escursione circolare (ultimazione prevista: 2018). Il progetto, un’integrazione dell’attuale Knottnkino, darà vita a una nuova installazione per un’ulteriore “esperienza cinematografica” presso i punti panoramici degli altri tre “Knottn” (Timpflerknott, Beimsteinknott e versante est del Rotsteinknott). Per le tre nuove stazioni è stato possibile aggiudicarsi due giovani artisti, gli architetti Verena e David Messner, figli di Franz (defunto “inventore” del Knottnkino). Il sentiero circolare avrà inizio presso la stazione a monte della nuova funivia, ma sarà possibile accedervi da numerosi punti e soprattutto da tutti i parcheggi e le fermate dell’autobus lungo la strada; un dettaglio ideale soprattutto per le escursioni in famiglia.

Parcheggio

Stazione a valle della Funivia Verano

Trasporto pubblico

Arrivo

Lungo la superstrada Mebo fino alla stazione a valle della funivia tra Postal e Gargazzone

Fonte

Cover_facili_passeggiate_alto_adige
Autore:
Leo Brugger
Dal libro:
Facili passeggiate

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Facili passeggiate

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere