I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Escursione al rifugio Hintergrathütte

Solda
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Escursione al rifugio Hintergrathütte

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:30 h
  • Distanza
    8.5km
  • Dislivello
    350 m
  • Dislivello
    m
  • Altitudine Max
    2688 m
Sul sentiero Morosini ai piedi del Gran Zebrù

Itinerario


Dai pressi della chiesa di Santa Gertrude di Solda-St. Gertraud in Sulden (1840 m) si prende la seggiovia per il Langenstein (2330 m, trattoria K 2). Si prosegue a sinistra (sud) sul sentiero Morosini n. 3, attraversando grandi morene e poi il versante in parte erboso ed in parte roccioso; alcuni passaggi esposti hanno corde fisse e passerelle. A pendenza moderata si giunge così alla baita Hintergrathütte (2661 m, rifugio del Coston aperto d’estate); ore 1.30. Ritorno: si scende sul sentiero 2; al bivio si può girare a destra per passare alla stazione intermedia della funivia (2172 m) oppure alla stradina che conduce al fondovalle. Girando al bivio a sinistra sul 2, ci si cala sulla ripida gradinata rocciosa, con brevi scalette metalliche e funi di assicurazione nei punti pericolosi. In ambedue i casi si giunge alle case ed ai vari alberghi e si torna sulla passeggiata pianeggiante «Kulturweg» nel bosco al punto di partenza (ore 2 almeno dal rifugio).

Inizio dell'itinerario

Chiesa di Solda: “St. Gertraud“

Arrivo dell'itinerario

Chiesa di Solda: “St. Gertraud“

Parcheggio

Parcheggi di Solda

Trasporto pubblico

In treno fino a Spondigna-Spondinig poi proseguire in pullman fino a Solda.

Arrivo

Attraversare la Val Venosta fino a Spondigna, proseguire per Gomagoi e infine svoltare a sinistra in direzione chiesa "St. Gertraud"

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Le più belle gite in Val Venosta

 

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

  • Dummy Avatar

    angela corradini

    Foto di angela corradini

Dove dormire

Natura

Cultura

Altrui

Alla Homepage