I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Erba Frisca

Ogliastra
medio
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Erba Frisca

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    3:00 h
  • Distanza
    5.8km
  • Dislivello
    120 m
  • Dislivello
    300 m
  • Altitudine Max
    989 m
Un comodo sentiero sotto il bosco, tra Villagrande e Santa Barbara

Itinerario

Una volta imboccata la sterrata ci si inoltra subito nel bosco. Si incontra subito un primo evidente bivio, al quale si prende a destra. La strada rimane sterrata, con alcuni tratti cementati: deviazioni minori portano a ovili dei dintorni e bisogna tralasciarle. Si procede inizialmente in piano, poi in salita sotto il bosco, raggiungendo ben presto una struttura in muratura facente parte del complesso idraulico per la captazione ed il convogliamento delle acque della montagna. Sempre in salita si incontra un bivio segnalato da un cartello in legno che indica Sacro Cuore, località prossima a Erba Frisca; si segue dunque questa direzione, ancora in ripida salita, superando una seconda struttura per la captazione idrica. Dopo un tornante, su strada in parte lastricata, si incontra nuovamente un bivio, segnalato ancora da un cartello in legno che indica Erba Frisca – Sacro Cuore. Si prende a destra in quella direzione, sotto il bosco, seguendo la strada principale nelle deviazioni successive e tenendo grosso modo la direzione Nord. Si costeggiano alcune zone di bosco soggette a taglio sperimentale e recintate lasciandosele a sinistra e seguendo i cartelli in legno che indicano, nei bivi con maggiore possibilità di errore, la destinazione di Erba Frisca – Sacro Cuore (se ne incontra in particolare uno sulla destra dopo una seconda zona recintata sottoposta a taglio sperimentale). Percorso un ultimo tratto di bosco si svolta a destra e si giunge finalmente ad un ampio spiazzo parzialmente pavimentato, in località Erba Frisca. Sotto alcuni grossi lecci si trovano alcune panche e tavoli in legno, utilizzati durante la festa del Sacro Cuore che si svolge verso l’inizio di Giugno. Sulla destra, una deviazione porta ad un altro slargo dove, su un roccione, si trova una statua con bella vista sul paese e gran parte della piana di Lotzorai. Si riprende a camminare prendendo una sterrata in direzione est in discesa, evidente, che porta a scendere e gradualmente a uscire dalla lecceta. Sulla sinistra si trovano alcune rocce assai panoramiche, con bella vista sull’Ogliastra e sul mare. Si procede sempre in discesa, compiendo due tornanti e tenendo la sinistra al bivio successivo, raggiungendo in breve le abitazioni del paese.

Inizio dell'itinerario

Santa Barbara

Arrivo dell'itinerario

Villagrande

Parcheggio

Slargo sterrato presso la SP 27

Trasporto pubblico

Autobus per Villagrande

Arrivo

Da Villagrande si raggiunge il bosco di Santa Barbara percorrendo la SP 27 in direzione della SS 389 Nuoro – Lanusei. Superato il bar di Santa Barbara, nel bosco omonimo, e lasciatosi a sinistra il campo sportivo situato nella stessa zona, si tiene d’occhio la strada sulla destra individuando un bivio sterrato segnalato da un cartello viola che indica Erba Frisca. Per chi invece percorre la SS 389, si esce al bivio per Villagrande e dopo un primo rettilineo, all’altezza delle prime curve sotto il bosco, si tiene d’occhio la sinistra della strada per rintracciare il bivio sterrato, segnalato col cartello viola, di cui si è parlato poco sopra.

Fonte

Missing
Autore:
Matteo Cara
Dal libro:
Matteo Cara - Sentieri

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Matteo Cara - Sentieri

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Cultura