I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Dalla Valsugana alla Val d´Adige

Alta Valsugana
facile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Dalla Valsugana alla Val d´Adige

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:45 h
  • Distanza
    20.3km
  • Dislivello
    800 m
  • Dislivello
    800 m
  • Altitudine Max
    912 m
Civezzano - Vigo Meano

Itinerario

Dalla fermata di Civezzano, ci dirigiamo in piano verso la piazza e la Chiesa dell’Assunta, la attraversiamo prendendo via Telvana ed evitando la strada sulla dx. che ci indica “Bosco” a 3 km. Passiamo davanti a Castel Telvana dove troviamo il cartello con il segnavia n. 420 (oltre ad altri), che seguiremo (Senter del Lof). Andiamo per un tratto in salita seguendo la strada asfaltata fino a piegare a sx. subito dopo la palestra (a dx.) su stradina dapprima e poi sentiero per giungere, dopo circa 25’, alla località La Lasta (550 m.).

Prendiamo il sentiero di destra e ad un secondo bivio (585m. sempre a dx.) la strada comincia a salire conside revolmente facendoci guadagnare quota. In cima alla salita nel bosco girare a sx. In breve arriviamo alla loc. Predolfi (635 m.) e da lì subito alla comunale (asfaltata) che collega Civezzano con Bosco. La percorriamo in discesa per pochi metri fino che troviamo sulla sinistra la Loc. Osella (628 m.) dove ritroviamo anche il segnavia 420.

Nei pressi delle due case si resta sul sentiero erboso sulla sinistra e poi, al primo bivio, prendiamo a sx., passando accanto a diverse proprietà agricole. Giungiamo così in vista della località Fratte (680 m.). Attraversando il grande Maso tramite un portico si arriva di nuovo su stradina asfaltata (capitello, verso dx.) e da qui, in 10 minuti, finalmente a Bosco di Civezzano (1 h. 756 m.).

Attraversando il paese, passando alla dx. di una casa verde e poi di un piccolo parco, troviamo una fontanella che servirà a dar sollievo alle nostre gole in caso avessimo scelto per la nostra escursione una giornata molto calda e afosa. Alla fine del parco proseguiamo quindi a dx e poi a sx fino alla calcara di Prà Maor (830 m. 1h. 15’ tabella info) e poi alla loc. omonima (856 m. 1 h. 25’ Tabella info EMA). In località Piazzole arriviamo ad un altro bivio dove proseguiamo, lasciando il sentiero 420, verso dx. Nel bosco raggiungiamo una selletta, Cima Coppi della nostra escursione (950).

Piano piano ridiscendiamo nel bosco seguendo comunque gli evidenti cartelli e giunti al bivio successivo teniamo la dx. Al bivio successivo andiamo a dx. imboccando il sentiero 422 in discesa. Giunti ad un quadrivio con pachina prendiamo a dx. per Gorghe lungo un sentiero in discesa ed a tratti sconnesso. Alla loc. Le Gorghe (656 m.) abbiamo un’altra ventina di minuti per tornare a Vigo Meano (550 m. 2 h. 45’).

Variante

Dalla loc. Le Gorghe, per non rifare il percorso fatto nell’andata dell’It. n. 2, si può percorrere la strada comunale asfaltata per ritornare a Vigo (v. Acquedotto) 

Inizio dell'itinerario

Civezzano 460 m

Arrivo dell'itinerario

Vigo Meano 550 m

Specificazione

A Civezzano: Supermercato nella parte alta del paese e Rivendita tabacchi nella sottostante Via Roma.
Punti acqua: Civezzano e Vigo Meano.

Parcheggio

Trasporto pubblico

Arrivo

Fonte

Missing

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Trento in 50 passi

Tab per le foto e le valutazioni

Cultura