I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

CASTELLO DI PONTES

Baronia Barbagia di Bitti e Tepilora
facile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour CASTELLO DI PONTES

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:00 h
  • Distanza
    2.1km
  • Dislivello
    120 m
  • Dislivello
    120 m
  • Altitudine Max
    135 m
Un castello giudicale a dominio della piana del Cedrino

Itinerario

Dal posteggio alla base del castello si prende la ripida stradina selciata sulla sinistra dell’altura dominata dal castello. Il sentiero è corredato da pannelli informativi che riepilogano in italiano ed inglese le vicissitudini del luogo a partire dai primi insediamenti, oltre a descrivere alcuni  elementi che si incontrano lungo il percorso, come ad esempio alcune strutture utilizzare come forni per la calce. La salita si svolge tra grandi cespugli di lentischio, all’ombra delle grandi pareti nord del Tuttavista che incombono sullo scenario. Si giunge, al culmine della salita, in una ampia sella dove un occhio allenato potrà notare alcuni circoli in pietra, probabilmente base di capanne molto antiche risalenti alla prima colonizzazione del sito (probabilmente tardo neolitico ed età del bronzo). Una passerella porta, sulla sinistra, alla base del castello. Questo era realizzato secondo i dettami romanici, con bella pietra calcarea lavorata e sui resti di una preesistente fortificazione romana. L’isolato spuntone roccioso su cui è costruito era occupato interamente dalla costruzione: un antemurale rifinisce la parte altimetricamente più bassa, mentre quella più alta era costituita dal castello vero e proprio, dove possono leggersi ancora oggi le strutture. Dovevano esserci due torri principali, come testimoniato dall’Angius che ne scrive a metà del XIX sec. Una scalinata porta verso la parte sommitale, dove si possono osservare i resti di un forno in quello che era un primo piano e una cisterna interrata. Dalla cima si gode di una splendida vista sulla intera vallata del Cedrino e si comprende bene perché questo spuntone calcareo sia stato scelto, nei secoli per le fortificazioni che si sono avvicendate sulla sua sommità. Il ritorno si effettua per la stessa strada dell’andata.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio lungo la SS 129

Arrivo dell'itinerario

Castello di Pontes

Parcheggio

Spiazzo sterrato ai piedi del castello

Trasporto pubblico

Autobus per Galtellì

Arrivo

Da Galtellì si prende la SS129 in direzione Orosei per circa 3 km, fino allo spiazzo sterrato sulla destra ai piedi del castello.

Fonte

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Matteo Cara

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Mangiare & Bere