I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

BACU MUDALORU

Supramonte
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour BACU MUDALORU

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    12.1km
  • Dislivello
    380 m
  • Dislivello
    380 m
  • Altitudine Max
    424 m
Discesa di uno dei tipici bacos, le profonde gole che dall’interno del Supramonte di Baunei si portano fino al mare in scenari selvaggi e percorsi anche dal noto trekking Selvaggio Blu.

Itinerario

Dalla chiesetta (384) si prende la rotabile sterrata seguendo le indicazioni per Cala Sisine, transitando accanto alla piana di Orgoduri e al Nuraghe omonimo, nascosto dagli alberi. Si prende quindi a sinistra, seguendo le indicazioni per Cala Mariolu – Ispuligidenie, sempre su strada sterrata che diviene ben presto una mulattiera percorsa saltuariamente da qualche auto fuoristrada. Giunti ad un ampio spiazzo con vista sul mare (428) si scorge il canyon di Bacu Mudaloru che si dirige verso Nord: si prende una sterrata disastrata in questa direzione, per abbandonarla dopo circa 50 m, in corrispondenza di una porcilaia, discendendo sulla destra verso una valletta incassata che è, di fatto, l’inizio del bacu. Si prosegue su un marcato sentiero nel fondo della valle che si fa sempre più ampia e maestosa tra alte pareti. Giunti a un salto di roccia, lo si aggira sulla destra su una passerella di tronchi costruita dagli antichi caprari del luogo, per riprendere il sentiero in discesa ai piedi del salto lungo un ghiaione. Mentre si cammina si riconoscono ampie aie carbonili ove il legname delle foreste circostanti veniva trasformato in carbone e trasportato poi a mare per essere imbarcato. Ancora in discesa si giunge infine in vista del mare che si raggiunge per rocce franate, originatesi da un grande distacco che nel 2008 creò dal niente la spiaggetta sottostante, nata nei pressi di una grotta assai caratteristica.

Inizio dell'itinerario

Chiesa di San Pietro in Golgo

Arrivo dell'itinerario

Portu Mudaloru

Parcheggio

Spiazzo sterrato presso la chiesetta di San Pietro

Trasporto pubblico

Servizio pubblico autobus per Baunei

Arrivo

Da Baunei seguire in auto le indicazioni per l’altopiano del Golgo. Proseguire sulla strada asfaltata per circa 12 km. In prossimità del punto in cui la strada asfaltata diviene sterrata, si prosegue diritti fino ad individuare sulla sinistra la chiesa di San Pietro (segnalata). Si posteggia nei pressi del muretto a secco che delimita l’area di culto.

Fonte

Missing
Autore:
Matteo Cara
Dal libro:
Matteo Cara - Sentieri

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Matteo Cara - Sentieri

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Mangiare & Bere vicino al tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Mangiare & Bere

Alla Homepage