I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Al Giogo d'Aste

Rio di Pusteria
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Al Giogo d'Aste

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    5:45 h
  • Distanza
    15.8km
  • Dislivello
    530 m
  • Dislivello
    530 m
  • Altitudine Max
    2194 m
L'escursione al Giogo d'Aste vi offre una vista spettacolare sulle montagne e le valli dei dintorni e vi mostra tutta la bellezza dell'Alpe di Luson.

Itinerario

L'escursione inizia presso il parcheggio al di sopra di Nauders (Zumis). Il sentiero per il Giogo d'Aste é ben segnalato e conduce lungo l'ampio sentiero alpino (oppure sulla sinistra lungo un sentiero forestale) alle malghe Ronerhütte e Starkenfeldhütte.

Dopo aver passato la Starkenfeldhütte proseguite fino al bivio. Da qui prendete il sentiero ripido 67 che, lungo una salita moderata, vi porta alla croce del Giogo d'Aste.

 

Per il ritorno seguite lo stesso itinerario.

Variante

Potete arrivare all'Alpe di Luson e al Giogo d'Aste partendo dalla Val Pusteria: Dal Castello di Casteldarne seguite la strada di montagna che vi porta a "Ellen". La gita vi porta fino al Kreuznerhof, da qui proseguite sul sentiero 67 attraversando pendii soleggiati finché arriverete alla cima. (Tempo di percorso: 2:30 ore)

Inizio dell'itinerario

Zumis

Arrivo dell'itinerario

Zumis

Specificazione

Ideale per una bella ciaspolata invernale

Parcheggio

Zumis (a pagamento)

Trasporto pubblico

Con il treno fino a Rio di Pusteria e con il bus fino a Fröllerberg

Arrivo

Da Rio in Pusteria a Nauders (verso Rodengo). Proseguite sulla strada di montagna fino a Zumis dove vi é un ampio parcheggio alla fine della strada.

La strada da Luson é più corta ma conduce lungo una strada di montagna più stretta.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Horst Gamper

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Cultura