I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

Ai laghi di Saldura in Val di Mazia

Malles Venosta
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Ai laghi di Saldura in Val di Mazia

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    7:00 h
  • Distanza
    14.5km
  • Dislivello
    1190 m
  • Dislivello
    1190 m
  • Altitudine Max
    3014 m
Questo tour circolare è una magnifica sfida alla volta dei Laghi di Saldura e del Rifugio Oberettes in Val di Mazia.

Itinerario

Dal parcheggio si segue (¾ d’ora) il sentiero di collegamento moderatamente ripido che si addentra in Val di Mazia, oltrepassando la Malga di Mazia di Fuori (2.045 m; mescita). Alla biforcazione si segue a destra il segnavia 1 in direzione del Rifugio Oberettes e, alla seconda (Malga di Mazia di Dentro), si sceglie la marcatura 4 in direzione dei Laghi di Saldura e della Forcella del Santo. La ripida ascensione avviene inizialmente attraverso il bosco (a tratti lungo il rio alpino Giordano, che ha scavato una gola nella valle) e poi attraverso l’area rocciosa e ghiaiosa dei Piani di Saldura. Dopo due ore e mezza si raggiunge una scarna conca d’alta montagna, che ricorda il paesaggio lunare, in cui si estendono i sette Laghi di Saldura, il gruppo lacustre più in quota dell’Alto Adige. Il primo lago turchese e blu torbido, alimentato dai ghiacciai Lazaun e Saldura, attende a circa 2.700 m d’altitudine. Attraverso un ammasso roccioso, si raggiunge una diramazione, dove si può scegliere se fare una deviazione (1 ora) alla panoramica Forcella del Santo (3.097 m) o seguire la marcatura 1 che scende al Rifugio Oberettes (2.677 m) attraverso un ripido canale. Lo stretto sentiero, che ai cani di grande taglia offre una superficie d’appoggio minima, richiede molta attenzione, passo sicuro e assenza di vertigini; alcuni passaggi assicurati con la fune si superano senza pericoli. Dal Rifugio Oberettes il sentiero prevalentemente ripido scende a valle, dove si segue la scrosciante acqua del ghiacciaio del rio Saldura verso l’esterno della stessa. Infine, la nota biforcazione della Malga di Mazia di Dentro offre due alternative per concludere il tour: il sentiero descritto per l’ascensione o il Sentiero dei Signori (nº 1; Herrensteig) fino al parcheggio.

Inizio dell'itinerario

Parcheggio Masi Glieshöfe, Val di Mazia, 1.824 m s.l.m.

Arrivo dell'itinerario

Parcheggio Masi Glieshöfe, Val di Mazia, 1.824 m s.l.m.

Parcheggio

Parcheggio Masi Glieshöfe, Val di Mazia, 1.824 m s.l.m.

Trasporto pubblico

Arrivo

Attraverso la Val Venosta fino a Tarces presso Malles, dove si devia in Val di Mazia. Parcheggio gratuito poco prima degli edifici del Maso Glieshof in Alta Val di Mazia.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

Alla scoperta dell'Alto Adige con l'amico più fedele

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura