I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

8 Von Riva auf den Monte Brione

Alto Garda
facile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 8 Von Riva auf den Monte Brione

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:15 h
  • Distanza
    9.1km
  • Dislivello
    270 m
  • Dislivello
    270 m
  • Altitudine Max
    332 m
Con il suo versante rivolto a ovest e ripidi schianti orientali il Monte Brione (374 m) assomiglia un po' a una torta gelato sciolta. Una montagna di isole sopra l'estremità settentrionale della Lago di Garda, con una bandiera in cima? Sì, e può essere preso letteralmente. Alla fine dell'era glaciale era completamente circondata dalle acque del lago di Garda; prima dell'ingresso della ghiaia della Sarca ha fatto dell'isola nel corso dei millenni una collina di fronte al lago. Questa vicinanza al grande lago (che ha un clima estremamente mite), la piccola montagna deve la sua vegetazione. Sono state identificate circa 500 specie diverse, tra cui 20 orchidee e molte speci del sud. Il versante occidentale, terrazzato fino in cima, è un enorme uliveto; nelle formazioni rocciose di difficile accesso che si affacciano sul Sarca nidifica il Occhiotto, il tordo di roccia blu, il pettirosso di pietra e molti altri uccelli, farfalle circondano l'escursionista sulla strada per il Vertice. Il modo migliore per vivere il biotopo protetto Monte Brione in primavera. Il Monte Brione non è solo un (piccolo) paradiso naturale nel mondo della vacanza intorno a Riva e Torbole, è anche una montagna fortezza. La sua posizione strategica di fronte all'imbocco della Valle del Sarca, non lontano dal confine con l'Italia, non sfuggi ai militari della monarchia imperiale e reale ed è per questo che l’hanno fortificato a quanto prima. L'impianto più vecchio, l’impisato settentrionale (Forte Sant'Alessandro) fu costruito tra il 1860 e il 1862, in seguito furono aggiunte altre due fortezze (batteria centrale, Garda). La deviazione al Monte Brione è facile da fare con una passeggiata attraverso la città portuale di Riva. Nel centro storico della città sul lago si trovano alcuni edifici di notevole interesse, come il 35 Torre Apponale, già citata nel 1220 come la torre più alta della città, il Municipio (Palazzo Municipale), che insieme al palazzo Pretorio e un complesso di edifici del tardo medioevo da vedere. Nell'ex castello acquitrinoso del Scaliger oggi c’è il Museo Civico; organizza periodicamente eventi di grande interesse. Mostre temporanee.

Itinerario

Prima che l’esperienza della natura inizi si trova un piacere culturale: Visita guidata. Dopo una passeggiata nel piccolo ma gustoso centro storico di Riva con i suoi vicoli, i numerosi ristoranti e negozi, si segue il “Percorso Salute”, che da Piazza Tre Novembre conduce attraverso un bellissimo parco alberato, lontano dal traffico e sempre lungo la riva del lago, fino al porticciolo di San Nicolò. Dietro di essa, la trafficata strada principale scompare nella montagna; sulla destra, la fortezza di San Nicolò domina l’acqua. Si segue la pista ciclabile fino a Torbole (cartello) per brevissimo tempo, poi si sale a sinistra per le scale fino alla strada Monte-Brione. La fascia d’asfalto rimane sulla sinistra; il sentiero ben strutturato corre lungo il bordo della montagna, in salita ripida. Più e più volte si gode di un bel panorama (diversi punti panoramici), naturalmente fino al lago, poi anche alla foce del Sarca e alla baia di Torbole. Il percorso conduce oltre il soffitto in calcestruzzo dello stabilimento di Garda; altri sono visibili dalla batteria centrale (332 m), un imponente edificio abbastanza ben conservato (non visitabile). La croce ricorda un po’ i caduti della prima guerra mondiale. Dalla fortezza si cammina sull’accesso stradale, poi con la strada asfaltata che corre a tornanti fino al lago. Con o senza la strada principale per il centro di Riva.

Inizio dell'itinerario

Piazza Tre Novembre a Riva (70 m)

Arrivo dell'itinerario

Piazza Tre Novembre a Riva (70 m)

Parcheggio

Parkmöglichkeiten am See, neues Parkhaus an der Straße nach Brescia.

Trasporto pubblico

linee autobus

Arrivo

Riva si raggiunge dall'autostrada del Brennero (uscite "Trento Centro" o "Rovereto Sud - Lago di Garda Nord") passando per Sarche e Arco o Nago.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Shopping