I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

5 Zur Vedretta del Mandron

Giudicarie
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 5 Zur Vedretta del Mandron

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    6:30 h
  • Distanza
    10.2km
  • Dislivello
    880 m
  • Dislivello
    850 m
  • Altitudine Max
    2525 m
La facile escursione nel cuore del gruppo Adamello attraversa tutte le zone climatiche dal bosco fino ai ghiacciai. Poco prima del rifugio Mandron si raggiunge la rovina della malga Leipzig. Nella vecchia stalla si trova il centro di studio glaciologico della SAT con un'esposizione permanente. Subito dopo un sentiero conduce a sinistra per alcuni metri fino ad un piccolo cimitero della prima guerra mondiale. Si vede già la cappella Madonna dell'Assunta e dietro l'accogliente rifugio Mandron (2449 m). Un momento culminante della passeggiata è la pianura con il Lago Mandrone (2.403 m) e numerosi stagni vicino al rifugio Mandron. In seguito il sentiero ci porta alla lingua del ghiacciaio Mandrone, il più grande ghiacciaio d'Italia. In fondo è possibile vedere il grigio Lago Nuovo (2216 m), che è emerso negli ultimi 50 anni. All'inizio dell'estate il percorso è molto fiorito: gigli martagone, gigli tigre e gigli paradiso, rose alpine e genziani gialli. Questo percorso è anche adatto per la solita salita al rifugio per altri percorsi.

Itinerario

Tra 20 minuti dalla strada al Rifugio Adamello Collini al Bedole. Da questo punto sul sentiero ripido 212 verso l'alto. All'incrocio seguente, salire ad un canale ripido (ferrate, panca) a sinistra. Dopo circa 3 ore si  raggiunge il rifugio Mandrone. Dal rifugio scendere sul sentiero 236 al Lago Mandrone e proseguire verso il ghiacciaio. Infine, il sentiero conduce su sassi e aree di morene. Far attenzione di seguire i nuovi segni, perchè ci sono ancora visibili i vecchi. Solo pochi anni fa il sentiero portava più in alto sul ghiacciaio. A sinistra su una cresta e poi continuare su un piccolo canale verso l'alto tra la morena laterale a destra e un a gobba sabbiosa formata del ghiacciaio (2600 m). Fino a qui dal rifugio ci vuole 1 ora. Per la discesa tornare sullo stesso percorso in ¾ ore fino al rifugio e tra 2 ore a Bedole.

Inizio dell'itinerario

Malga Bedole

Arrivo dell'itinerario

Malga Bedole

Parcheggio

In fondo della Val Genova

Trasporto pubblico

Con l'autobus da Pinzolo a Carisolo fino il fondo della Val Genova.

Arrivo

Con la macchina da Pinzolo a Carisolo fino il fondo della Val Genova.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Tab per le foto e le valutazioni

Natura