I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

39/7 Rifugio Città di Lissone 2005 m – Rifugio Maria e Franco Lomini 2574 m

Giudicarie
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 39/7 Rifugio Città di Lissone 2005 m – Rifugio Maria e Franco Lomini 2574 m

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    4:30 h
  • Distanza
    8.7km
  • Dislivello
    960 m
  • Dislivello
    380 m
  • Altitudine Max
    2566 m
Rifugio Città di Lissone – Passo Ignaga – Passo d’Àvolo – Passo Campo – Rifugio Maria e Franco Lomin

Itinerario

Il sentiero 1 conduce dapprima in breve direzione sud, poi a destra in breve discesa e presto in ripida salita a sinistra nel fianco del Monte Ignaga (catene singole, fascette di ferro). Il sentiero restaurato sale dolcemente su e giù per il fianco, infine sul crinale fino al Passo Ignaga (anche Passo di Casinelle), circa 2 ¾ d'ora, per poi proseguire fino al Passo d'Àvolo. In breve tempo il sentiero si allarga e attraverso le scogliere, raggiunge il prato del Lago d'Àvolo. Sotto il lago il sentiero diventa un po' più piccolo e conduce assicurato attraverso un passaggio bagnato. Dopo circa 1 ora raggiunge il Passo Campo. Da qui il sentiero ben conservato attraversa comodamente il Lago Dernal e un po' più ripido verso il rinnovato Rifugio Maria e Franco Lomini, dal passo ca. 1 ¾ ore.

Variante

Dalla baita si può salire avanti e indietro in 2 ore per il  Monte Re di Castello (2889 m) (vedi tour 17). Una deviazione più breve non segnala conduce attraverso i detriti di roccia, più semplice Cima Dernal a ovest (2825 m).

Inizio dell'itinerario

Rifugio Città di Lissone

Arrivo dell'itinerario

Rifugio Maria e Franco Lomini

Parcheggio

Trasporto pubblico

Arrivo

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Tab per le foto e le valutazioni

Alla Homepage