I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni
ritorna

38 Seenrunde zum Lago Piccolo 2313 m

Val di Sole
difficile
Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour 38 Seenrunde zum Lago Piccolo 2313 m

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    7:00 h
  • Distanza
    13.2km
  • Dislivello
    1180 m
  • Dislivello
    1180 m
  • Altitudine Max
    2298 m
La variata escursione porta attraverso montagne boscose per la coppia ineguagliabile di laghi. Il più grande e il più profondo Lago di Barco si trova in una conca di foresta. L’occhio del Lago Piccolo si trova in un paesaggio selvaggio di alta montagna con prati e singole larici storpiate.

Itinerario

Dal parcheggio si segue la strada a destra per circa 20 metri fino a quando un vecchio sentiero alpino (cartello "Lago di Barco 205") sale a sinistra. Attraverso il sentiero che prima prosegue più piatto, poi più ripido. Attraversando una strada forestale, prosegue in salita dopo un incrocio a sinistra (est). Poco dopo si imbatte ad un tornante di nuovo nella strada forestale. Proseguire fino al ponte sul Rio di Barco, circa 1 ora. Circa 100 metri prima del ponte sul sentiero segnalato sulla destra. Attraverso un bosco di abeti rossi fino ad arrivare ad una strada forestale più grande, che viene attraversata. Sul comodo sentiero 205 che porta ai prati paludosi della Mandra di Barco. Questi vengono attraversati al bordo, poi il sentiero prosegue in salita nel lariceto. Sempre sulla riva destra del Rio di Barco fino al lago e poi a sinistra oltre la foce. Lungo la riva del lago fino ad una piccola area pic-nic (rifugio di emergenza sporco), 1 ½ h. Al bivio proseguire sul sentiero più piccolo in alto, sentiero 205 sulla destra. Prima attraverso il bosco, poi attraverso cespugli di ontani e attraverso prati aperti e ghiacciai fino al Lago Piccolo. Andata e ritorno dal Lago di Barco circa 2 ore; dal ricovero d'emergenza seguire il sentiero 204 in basso a destra. Questo sentiero ("Malga Dosso, Valpiana") attraversa i ripidi pendii fino a Malga del Dosso. Dopo circa ¼ d'ora si raggiunge un prato paludoso. Da qui in poi il sentiero 204 è segnato solo da "San Antonio/Valpiana". Dopo circa ½ ora si immette in una strada forestale. Da qui in pochi minuti si scende alla Malga del Dosso (non gestita), a circa 1 ora dal Lago di Barco. Sulla stradina in discesa, dopo circa 10 min. a destra svoltare in un sentiero forestale più piccolo che si dirama a sinistra. In questa stradina si trova il cartello "Ors 64" che indicato per scalatori. Seguire quel percorso. Il sentiero si restringe rapidamente e dopo circa 5 minuti raggiunge il tornante di un'altra strada forestale. I segnali sono rivolti verso l'alto. Si piega verso la discesa e si raggiunge il ponte sul Rio di Barco attraverso la strada forestale in ¾ d'ora dopo la Malga del Dosso. Da qui, attraverso la via di salita 205, in un'altra ¾ d'ora si ritorna al punto di partenza.

Inizio dell'itinerario

Vermiglio, Poia di Cortina

Arrivo dell'itinerario

Vermiglio, Poia di Cortina

Parcheggio

Possibilità parcheggio dopo il ponte

Trasporto pubblico

Arrivo

Da Dimaro attraverso la Val di Sole fino a Vermiglio. In fondo al paese si gira a destra su una stradina che porta al Torrente Vermigliana.

Valutazione dell'itinerario

  • Condizione

  • Tecnica

  • Avventura

  • Paesaggio

Copyright

sentres Südtirol

Alloggi consigliati nelle vicinanze del tour

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire