I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

Escursionismo

Arrampicata

Bici

Inverno

Passeggiare

Corsa

Natura

Cultura

Alloggi

Mangiare & Bere

Shopping

Wellness & SPA

Guida escursionistica

Utilità

Pagina precedente
ritorna

Vagando intorno al monte Solomp

Val di Non Aggiungi alla lista dei preferiti

Informationen zur Tour Vagando intorno al monte Solomp

Tour Hauptmerkmale

  • Durata
    2:30 h
  • Distanza
    7.0km
  • Dislivello
    400 m
  • Dislivello
    400 m
  • Altitudine Max
    1721 m
Questa classica passeggiata dell’Alta Anaunia non può non esservi proposta, con qualche variante però atta a renderla più emozionante ed avventurosa

Itinerario


Punto di partenza  è l’abitato di Tret alla frazione Plaze (parcheggio), da qui per facile strada o a scelta sentiero si raggiunge il bellissimo Lago di Tret o di Santa Maria, magari lo troveremmo gelato, ricoperto di neve ed attraversato da numerose tracce di animali selvatici viandanti, un luogo da fiaba! Fin qui avremmo raggiunto un bellissimo angolo di paradiso in poco più di 30’, dovremmo solo stare attenti ad eventuali tratti ghiacciati specie sotto gli alberi … superando il lago saliamo brevemente per il sentiero 512 e poi per il segnavia 57 che arranca a destra dritto, per un primo tratto in ripido, verso il pianoro della sommità del Monte Solomp … questo  monte boscoso dal misterioso nome celtico, abitato da cervi,  galli cedroni, francolini di monte, volpi, martore ed ermellini e anche meta di passaggio nelle fredde notti d’inverno di qualche solitario lupo, qualche fantastica ed elusiva lince e se l’inverno non è troppo carico di neve di qualche orso … poi  sembrerebbe quasi incredibile che sotto la neve dorme quel mondo colorato che d’estate decora questo monte di una miriade di fiori! Proseguendo,  il sentiero scende gradualmente per radure, prati con vecchie baite e lariceti fino alla frazione di Plaze di Tret. Usate gli scarponi e se avete la possibilità non perdete di usare le “ciaspole”, le racchette da neve della “Ciaspolada”… perché in realtà la “Ciaspolada”  è nata qui, più o meno lungo questo percorso che vi proponiamo! Possibile punto di ristoro, uscendo di poco dall’itinerario nei pressi del Lago di Tret, alla Malga di San Felice. Dislivello circa 500 metri. Durata dell’intero percorso 2-3 ore.

Inizio dell'itinerario

Frazione Plaze di Tret

Arrivo dell'itinerario

Frazione Plaze di Tret

Parcheggio

Possibilitá di parcheggio nella frazione Plaze di Tret

Trasporto pubblico

Da Fondo con la linea Bus 631 fino a Tret

Arrivo

Da Fondo in Val di Non per il Passo Palada fino all'abitato di Tret, qui seguire a destra l'indicazione per Plaza di Tret. Proseguire fino al parcheggio.

Valutazione dell'itinerario

Condizione
Tecnica
Avventura
Paesaggio

Alloggi consigliati

Tab per le foto e le valutazioni

Dove dormire

Natura

Cultura

Alla Homepage